Elezioni 2016, CasaPound su sorteggio scrutatori: “Si peschi tra disoccupati e precari”

L'intervento del candidato sindaco alle comunali a Latina, Marco Savastano: "Sarebbe un primo segnale della città intera verso i suoi figli in difficoltà"

C’è anche Marco Savastano, responsabile locale di CasaPound, tra i candidati sindaco in vista delle prossime elezioni comunali a Latina. 

Savastano interviene dopo l’accettazione delle due liste che lo sostengono nella corsa alla poltrona di primo cittadino nel capoluogo pontino (CasaPound e Marco Savastano Sindaco): “Siamo molto felici di avere due liste a sostegno della mia candidatura, stiamo lavorando sul territorio da tanti anni facendo quello che avrebbero dovuto fare le amministrazioni comunali, la politica e i servizi sociali.” 

In merito ai sorteggi sugli scrutatori il candidato sindaco aggiunge: “Si peschi tra i disoccupati e tra i precari, sarebbe un primo segnale della città intera verso i suoi figli in difficoltà”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento