Elezioni 2016, tappa al mercato settimanale per Forte: confronto con cittadini e operatori

Prosegue il "Viaggio di Latina" del candidato sindaco del Pd; con lui in via Rossetti anche alcuni candidati della liste che lo sostiene: "Sicurezza, legalità e rilancio economico per l'area del mercato settimanale", gli obiettivi

Dopo il quartiere Isonzo, San Michele e Borgo Faiti, ha fatto tappa al mercato settimanale il “Viaggio di Latina” di Enrico Forte. 

Con in candidato sindaco del Pd durante la visita presso l’area di via Rossetti, anche alcuni candidati della lista che lo sostengono - Giovanni Malinconico, Andrea Tiberi, Ornella Mastrantoni e Massimo Bortoletto - per un un confronto con tanti cittadini e operatori.

“Credo che l’area del mercato rappresenti una grande opportunità per Latina, ma sino ad oggi non è stata sfruttata ed è anzi un luogo in cui il degrado è aumentato in maniera esponenziale negli ultimi anni - ha commentato Forte al termine della visita -.

La nostra idea, per sfruttarne il potenziale economico e per renderla un vero punto di riferimento non solo nei giorni di marcato, è quella di realizzare uno studio di fattibilità per svilupparne la vocazione commerciale, a servizi e ricreativo-sportiva. Esistono degli immobili abbandonati (il bar, la casa del custode e l’edificio adiacente alla polizia municipale) che potremmo riutilizzare senza prevedere aumenti di cubatura, nell’ottica della politica di limitazione del consumo di suolo che caratterizzerà l’azione amministrativa del Comune dopo le prossime elezioni”.

Il rilancio dell’area, con il ripristino dei servizi essenziali, rappresenta una priorità che va incontro alle necessità di utenti ed operatori del più grande mercato della provincia, così come dei residenti del quartiere”.

Altra esigenza emersa è quella della sicurezza: “oggi gli immobili abbandonati sono occupati da persone che li usano come giacigli di fortuna. Presenze che andrebbero monitorate per evitare di incrementare disagio e incuria. 

A tal proposito - conclude il candidato sindaco del Pd - ho deciso di interessare il Questore, il Prefetto ed il commissario prefettizio di Latina chiedendo un incontro urgente. L’obiettivo è chiedere un intervento delle forze dell’ordine per ristabilire decoro e legalità”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento