Elezioni comunali 2016, a Latina il vicesegretario nazionale del Pd Guerini

L'appuntamento venerdì 1 aprile presso l'Auditorium del Liceo Classico Dante Alighieri. Presente anche il candidato sindaco del Partito Democratico, Enrico Forte

Prosegue il percorso verso le elezioni comunali del Partito Democratico che ospita a Latina vicesegretario nazionale Lorenzo Guerini. 

L’incontro con Guerini, al quale prenderà parte anche il candidato sindaco del Pd, Enrico Forte, è in programma per venerdì 1° aprile alle ore 18, presso l'Auditorium del Liceo Classico Dante Alighieri di Latina in viale Mazzini.

Una delle figure più autorevoli del PD, Guerini fu eletto nel 1995 primo presidente della neonata Provincia di Lodi, il più giovane in Italia a soli 28 anni. Dopo due mandati alla guida della Provincia, dieci anni dopo fu eletto sindaco di Lodi, confermato nel 2010. Entrato alla Camera dei Deputati nella tornata elettorale del 2013, a dicembre dello stesso anno è stato nominato portavoce nazionale del Partito Democratico, e nel giugno successivo ha ottenuto la carica di vicesegretario insieme a Debora Serracchiani.

“Si tratta di un appuntamento importante – sottolinea il segretario comunale del Partito Democratico Andrea Giansanti – perché rappresenta l'avvio del percorso verso le elezioni che potrebbero rappresentare il punto di svolta per la città. Siamo in campo con una proposta politica chiara e concreta, sostenuta da personalità autorevoli che, grazie alla loro candidatura, metteranno a disposizione dei cittadini latinensi competenza, esperienza e capacità per costruire il futuro della nostra comunità. 

Il Partito Democratico intende così offrire a Enrico Forte il maggior sostegno possibile per assumere insieme la responsabilità di amministrare in maniera efficace e trasparente la città di Latina”.

“Abbiamo scelto con largo anticipo i candidati nelle città sopra i 15 mila abitanti – ricorda il segretario provinciale Salvatore La Penna – con Forte a Latina, Alessandro Di Tommaso a Terracina e Gerardo Stefanelli a Minturno. Stiamo completando il quadro delle candidature tramite cui il Partito Democratico intende cambiare gli equilibri sul territorio provinciale. 

Il PD è la forza politica che maggiormente esprime una filiera di cultura di governo, e in tale ottica consolida la proposta di un'alternativa chiara e autorevole. Nelle città in cui è previsto il doppio turno abbiamo tre candidature che esprimono rinnovamento, preparazione e conoscenza della macchina amministrativa, e che sono in grado di farci allargare il tradizionale perimetro del nostro consenso. Con la presenza di Guerini a Latina si testimonia l'attenzione del Partito Democratico verso la seconda città del Lazio nonché una delle più importanti a livello nazionale che andrà al voto, oltre alla volontà della filiera nazionale e regionale di spendersi per l'appuntamento elettorale su tutta la provincia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento