Martedì, 21 Settembre 2021
Politica

Elezioni comunali 2021 a Latina, Sinistra Italiana illustra il suo programma

La lista a sostegno della candidatura di Giuseppe Antonio Mancini a sindaco del capoluogo

I cittadini di Latina tornano alle urne il 3 e 4 ottobre per le elezioni amministrative; sono chiamati al voto per scegliere il sindaco e i rappresentanti in Consiglio comunale. Tra i candidati alla carica di primo cittadino Giuseppe Antonio Mancino sostenuto dalla lista Sinistra Italiana che illustra il suo programma.

La Sinistra Italiana, viene spiegato in una nota del Coordinamento di Latina, “si pone come punto di riferimento politico per incontrare le diverse esperienze cittadine, di impegno, di lotte e di elaborazione sui temi dei diritti e dei beni comuni”; “pone al centro del proprio impegno amministrativo la materialità della vita e i diritti delle persone e dell’ambiente”. E ancora "la difesa della Costituzione, del lavoro, legalità e giustizia sociale, la gestione pubblica dell’acqua e dei servizi pubblici locali mediante la costituzione di aziende speciali di diritto pubblico, nel rispetto della volontà popolare espressa con il voto referendario del 12 e 13 giugno 2011 da 54.763 cittadini di Latina (96,74% dei votanti)”.

Tra gli obiettivi anche la “battaglia alle mafie, il sostegno alle lotte per il lavoro dignitoso, la difesa dei diritti individuali e collettivi, la difesa e valorizzazione delle aree protette, democrazia partecipativa, cura della salute, agricoltura, sovranità e sicurezza alimentare, cultura, conversione ecologica dell’ambiente nel contesto del Pnrr (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza). Energie rinnovabili e la conoscenza in rete sono la cornice entro la quale si inscrive l’impegno di Sinistra Italiane e dei suoi candidati al Consiglio comunale di Latina, al fine di costruire un modello sociale democratico di gestione e valorizzazione delle economie e comparti produttivo locale. Ciò nella convinzione, che, come esiste un’Italia migliore dei suoi governanti, esiste anche una Latina migliore di quegli amministratori, che nel corso dei decenni passati, l’hanno culturalmente, socialmente ed economicamente disastrata. E’ a questa Latina migliore che Sinistra Italiana chiede un libero voto di fiducia per poter contribuire a cambiare insieme il volto politico di questa città”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2021 a Latina, Sinistra Italiana illustra il suo programma

LatinaToday è in caricamento