Politica

Elezioni amministrative 2018: corsa a 4 a Bassiano: riammessa la lista di Guidi

La decisione del Tar che ha accettato il ricorso del sindaco uscente che torna di nuovo in corsa per le elezioni del 10 giugno con la lista “Bassiano Futura”

Torna in corsa per le elezioni amministrative del prossimo 10 giugno a Bassiano Domenico Guidi, con la sua lista “Bassiano Futura”. 

Questo in sostanza l’esito della decisione del Tar di Latina sul ricorso presentato dal primo cittadino uscente dopo l’esclusione per eccesso di firme nella lista he lo sostiene alle comunali, due quelle in più rispetto al limite delle 50 consentito.

Il Tar, con una sentenza emessa nel tardo pomeriggio di ieri, ha deciso di annullare le due firme di sottoscrittori che erano state apposte sia sotto la lista a sostegno di Guidi che sotto la lista "Grande Bassiano", che sostiene il candidato sindaco Giuseppe Fonisto

Corsa a 4 a Bassiano

Tornano quindi ad essere 4 i candidati sindaco a Bassiano: Ruggero Cacciotti con “Amare Vassiano”, Giuseppe Fionisto con “Grande Bassiano”, Giuseppe Mazzocchi con “Bassiano nel cuore” e appunto Domenico Guidi con “Bassiano Futura”. Sarà ora necessario un nuovo sorteggio per l’attribuzione del numero di ordine di simboli e liste sulla scheda elettorale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni amministrative 2018: corsa a 4 a Bassiano: riammessa la lista di Guidi

LatinaToday è in caricamento