Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica

Dalle Sardine alla lista del Pd: Anna Claudia Petrillo candidata al Consiglio comunale di Latina

Imprenditrice di 32 anni, da anni attivista nel campo delle pari opportunità e dei diritti della comunità Lgbt. "Porto in dote nella lista del Pd proprio il desidero di contribuire alla vita sociale e politica improntata al rinnovamento"

Dal movimento delle Sardine alla candidatura al Consiglio comunale nella lista del Pd. Anna Claudia Petrillo, imprenditrice di Latina di 32 anni, da un decennio attivista nel campo delle pari opportunità e dei diritti della comunità Lgbt, annuncia la sua candidatura nelle elezioni amministrative che si terranno il 3 e 4 ottobre a sostegno del candidato sindaco Damiano Coletta.

"E’ un onore per me - spiega Anna Claudia Petrillo - un passo che rende il mio impegno ancora più forte per la città che amo, e vorrei, insieme a tutte e tutti voi, farla diventare la casa delle opportunità, dei diritti.  Una Latina che non inciampa nella nostalgia, che crede nella solidarietà tra le generazioni e le persone, che crede nel lavoro e nella forza dei giovani.  Una città dove poter essere, nel rispetto di tutte e tutti, ciò che si sogna di voler essere".

"Mi piace la politica come servizio per le cittadine e i cittadini - racconta ancora - una politica 'di prossimità' che ho avuto occasione di praticare anche militando nel movimento delle '6000 Sardine'. Porto in dote nella lista del Pd proprio il desidero di contribuire alla vita sociale e politica improntata al rinnovamento e al superamento degli steccati. Mi piace spendermi attivamente per una società inclusiva, di tutti e per tutti, e per la valorizzazione del nostro patrimonio culturale, materiale e immateriale, perché credo che la cultura, in particolare nel nostro Paese, possa essere un potente strumento di democrazia. Credo fortemente che una comunità debba impegnarsi nella tutela della salute delle persone, attraverso prevenzione e corretta informazione con il coinvolgimento delle associazioni in collaborazione con le strutture e gli enti pubblici. Anche la tutela dell'ambiente e del patrimonio naturale del nostro agro pontino, con il suo meraviglioso e variegato ecosistema, è al centro del mio interesse: sono profondamente convinta che il benessere di una comunità e dei luoghi, naturali e urbani, in cui risiede siano strettamente connessi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle Sardine alla lista del Pd: Anna Claudia Petrillo candidata al Consiglio comunale di Latina

LatinaToday è in caricamento