Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica

Il ministro Garavaglia a Latina per Zaccheo: "Ho visto posti che non conoscevo e dalle grandi potenzialità"

La visita nel capoluogo ha toccato Villa Fogliano, il porto canale di Rio Martino e la zona di Foce Verde, accanto al candidato sindaco del centrodestra

"Oggi ho visto dei posti che non conoscevo e non mi aspettavo che ci fosse una varietà in questa zona così particolare. Ci sono dei posti davvero particolari. Siamo andati a vedere i giardini di Ninfa, un gioiello che va integrato in un sistema. Poi siamo andati a vedere il lago di Fogliano e Villa Fogliano, un altro posto bello che però merita maggiore attenzione. Ci sono delle potenzialità pazzesche". Sono le prime parole del ministro del Turismo Massimo Garavaglia, arrivato ieri, 21 settembre, a Latina per sostenere la campagna elettorale del candidato sindaco del centrodestra Vincenzo Zaccheo. La giornata è iniziata con una visita fuori città, a Cisterna e ai Giardini di Ninfa, ed è poi proseguita nel capoluogo dove il ministro si è recato al Fogliano e al porto di Rio Martino.

"In tutte le città di mare si vedono le barche al porto canale - ha detto Garavaglia - qui invece è chiuso. E' difficile da comprendere. Ci sono potenzialità che con un minimo di organizzazione possono davvero far fare un salto di qualità non solo a Latina ma a tutta la zona". 

Ha poi snocciolato i dati Istat sul turismo sul piano nazionale: "+ 29% di presenze rispetto allo scorso anno, ad agosto 80% di occupazione delle camere e sono tornati gli stranieri. "Dentro questi dati c'è tutto, c'è chi è andato benissimo e chi è andato male. Questo è un posto che merita di dare e di avere molto di più. Le potenzialità ci sono ma serve organizzazione. Il punto vero dell'organizzazione è fare rete, fare sistema. Il quadro del territorio dovete farlo voi. Qual è il quadro che volete per questo territorio? Cosa offriamo ai turisti italiani e stranieri? Noi possiamo supportare offrendo la cornice, ma l'idea del territorio dovete averla voi. La gita fatta oggi è stata molto istruttiva perché abbiamo visto potenzialità e problemi".

"Dobbiamo ripartire da subito - ha concluso il candidato Zaccheo - Ci metteremo subito al lavoro per affrontare queste criticità, a partire dal porto di Rio Martino e dall'erosione della costa fino alla zona di Foce Verde".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro Garavaglia a Latina per Zaccheo: "Ho visto posti che non conoscevo e dalle grandi potenzialità"

LatinaToday è in caricamento