Mercoledì, 17 Luglio 2024
Verso il voto

Elezioni 2023, presentata la lista di Matilde Celentano: "Squadra forte, un valore aggiunto”

La conferenza di presentazione della lista della candidata sindaco del centrodestra. Spiccano i nomi di Annalisa Muzio, Enzo De Amicis e Vittorio Sgarbi che è anche capolista

Depositate le liste in vista delle elezioni amministrative che il 14 e 15 maggio si terranno anche  Latina, gli aspiranti consiglieri comunali della lista Matilde Celentano sindaco sono stati presentati ieri nel corso di un evento pubblico che si è tenuta presso la galleria Stoà. A fare gli onori di casa è stata l'aspirante primo cittadino della coalizione di centrodestra, Matilde Celentano.

“Oggi, più che in altre occasioni, sono particolarmente emozionata. Questa è la lista che porta il mio nome, ne sono orgogliosa perché ci siete voi”, ha detto la candidata sindaco rivolgendosi ai componenti della lista. “Vi ho scelti ad uno ad uno. Siete le persone giuste per portare a casa un risultato straordinario. Con una coalizione coesa, con un centrodestra unito come non mai, con una filiera di governo favorevole, toglieremo la città dall’immobilismo”. 

Matilde Celentano ha messo in evidenza l’eterogeneità della lista, quale caratteristica di un valore aggiunto, con una vastissima componente civica. Nel gruppo anche due ex consiglieri comunali, Annalisa Muzio di Fare Latina ed Enzo De Amicis appena fuoriuscito dal Pd proprio alla vigilia delle presentazione delle liste, e il professor Vittorio Sgarbi. “Abbiamo un capolista – ha spiegato - che non ha bisogno di presentazioni, Sgarbi, sottosegretario alla cultura. Sarà lui a guidarci verso il centenario di Latina con percorsi e progetti virtuosi che porteranno Latina sulla scena internazionale. Abbiamo in lista il ‘motore turbo’ di Fare Latina, uno stimolo costante per fare bene. Per fare il bene di Latina”.

“Abbiamo giovani – ha aggiunto Celentano - che ci assicurano la freschezza e ci portano davanti a noi le esigenze di risposte immediate per correre al passo dei tempi. Abbiamo professionisti, che con la loro competenza possono indicarci le progettualità utili al risanamento della città. Abbiamo in lista sensibilità diverse che contribuiranno a fare di Latina una città inclusiva, con pari opportunità, perché nessuno resti indietro. Abbiamo componenti moderate che si riconoscono nel nostro progetto di rilancio, perché è un progetto credibile, stimolante, irrinunciabile”. 
E così, ad uno ad uno i candidati consiglieri si sono presentati in staffetta, motivando la decisione di scendere in campo. Leitmotiv dei loro interventi, la necessità di sottrarre Latina al degrado e all’inerzia, per renderla protagonista di sviluppo, con servizi adeguati. A prendere in mano il testimone, tra i tanti, la studentessa Aurora Sitta di 21 anni e il laureando in Economia Alessio Martufi di 24 anni. 

“Siete fantastici. Vi ho ascoltati ad uno ad uno, senza perdermi neanche una parola. Abbiamo davanti a noi un’opportunità irrinunciabile. Adesso spetta a noi divulgare la nostra proposta”, ha affermato Celentano al termine della presentazione con un intervento commosso ed emozionato. 
La proposta di Celentano, della sua lista e dell’intera coalizione passa anche attraverso l’urbanistica e il rilancio del lungomare: “L'urbanistica non è un tabù. Dobbiamo riprendere i piani particolareggiati annullati, adeguandoli ai tempi nuovi e alle indicazioni degli organi di controllo. Dobbiamo essere in grado di attivare azioni coerenti per tenere vivo il nostro litorale tutto l’arco dell'anno aprendo un confronto positivo con la Regione soprattutto per le aree a inedificabilità assoluta e per la tutela della costa”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2023, presentata la lista di Matilde Celentano: "Squadra forte, un valore aggiunto”
LatinaToday è in caricamento