rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Verso il voto

Elezioni amministrative 2023, Giuseppe Conte a Latina per sostenere Coletta e il M5S

Il presidente del movimento accolto da una folla di sostenitori: "Coletta ha già dimostrato di godere del favore della popolazione e speriamo questa sia la volta buona per poter completare una consiliatura e realizzare i progetti che stanno a cuore i cittadini"

E’ arrivato a Latina nel pomeriggio di oggi, accolto da qualche centinaio di persone Giuseppe Conte giunto nel capoluogo pontino per dare il suo sostegno al Movimento 5 Stelle e a Damiano Coletta in vista delle elezioni amministrative del 14 e 15 maggio. Accolto nell’isola pedonale il presidente del M5S ha stretto mani e scattato qualche selfie, poi ha parlato dal gazebo allestito in corso della Repubblica ai suoi sostenitori insieme al candidato sindaco e alla capolista del movimento Maria Grazia Ciolfi. 

“Il candidato Coletta è l’interprete di una coalizione che riesce a raccogliere tutte le forze progressiste, ha già dimostrato di godere del favore della popolazione e speriamo che questa sia la volta buona per poter completare una consiliatura e realizzare i progetti che stanno a cuore i cittadini” ha detto Conte parlando dell’ex primo cittadino di nuovo in corsa per la fascia tricolore. Poi inevitabili alcuni passaggi nel corso del suo intervento con riferimento anche alla politica nazionale come quello dedicato ai fondi del Pnrr, “soldi che stiamo perdendo - ha detto -. Siamo indietro per molti progetti e per la Lega il problema è che abbiamo avuto troppi soldi. Io vi dico di non andare a votare per chi avete più simpatia o per conoscenza, votate per una squadra di amministratori che non deve perdere quei soldi” ha detto il leader del Movimento 5 Stelle rivolgendosi ai cittadini. Altro tema caldo quello dello sviluppo sostenibile: “Avete mia sentito il centrodestra parlare di comunità energetica? - ha detto Conte incalzando la folla -. Noi abbiamo già lavorato e dobbiamo continuare a farlo per la rigenerazione urbana; lo sviluppo e la qualità di una città non dipendono dal consumo di suolo, ma dalla rigenerazione urbana e dall’efficientamento energetico. Noi dei 5 Stelle non siamo infallibili possiamo commettere errori, ma avete la garanzia che lavoriamo sempre per il bene dei cittadini. Domenica e lunedì votate per un progetto politico” ha poi concluso il presidente del M5S. 

“Ringrazio il presidente Conte per la sua presenza qui che testimonia la sua attenzione per la comunità e per una coalizione progressista che tra domenica e lunedì deve sostenere una sfida importante contro chi vuole riportarci al passato, alla cementificazione e che vuole riproporre gli stessi schemi di una passato da cui Latina già nel 2016 ha preso le distanze con forza, scegliendo un cambiamento che gradualmente è stato attuato. La nostra è una coalizione che sta insieme non per un mero calcolo numerico ma è partita da valori che sono quelli del mettere al centro la persona, del ragionare per il bene comune, contro le disuguaglianze e per la sostenibilità ambientale. Tema questo di cui non avete mai sentito parlare il centrodestra. Poi c’è la sfida del Pnrr per il quale voglio ringraziare il presidente Conte, ricordando che il partito della nostra competitor nel momento in cui c’era da votare nel Parlamento europeo sul Recovery Fund si è astenuta e adesso considera i fondi del Pnrr una grande occasione per il rilancio di questa città”. 

Elezioni amministrative 2023: Conte a Latina per Coletta e il Movimento 5 Stelle

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni amministrative 2023, Giuseppe Conte a Latina per sostenere Coletta e il M5S

LatinaToday è in caricamento