Giovedì, 18 Luglio 2024
Politica

Elezioni, Latina nel Cuore: “Alle amministrative con Matilde Celentano nel centrodestra”

La posizione di LnC in vista del voto di maggio: “Avanti come movimento politico, culturale e sociale: una comunità protagonista in città"

Latina nel Cuore prosegue la sua attività come movimento politico, culturale e sociale e alle prossime elezioni amministrative di maggio sarà al fianco della candidata sindaco del centrodestra Matilde Celentano, “pronta a governare la città come fatto dal premier Giorgia Meloni a livello nazionale grazie a preparazione, esperienza, capacità, coerenza e amore per il territorio, valori nei quali ci riconosciamo fortemente e che condividiamo. Solo attraverso questi, infatti, sarà possibile rilanciare Latina e farle spiccare nuovamente il volo, riprendendo un programma, quello dell’ultimo candidato sindaco Vincenzo Zaccheo, chiaro, moderno, ben strutturato, studiato nei minimi dettagli e già condiviso e sottoscritto da tutta la coalizione, come ricordato nei loro recenti interventi anche dal senatore Calandrini, dal senatore Durigon e dai giovani di Forza Italia”.

Questa la posizione di LnC emersa a seguito dell’ultima riunione. “Alle prossime elezioni amministrative il movimento politico sarà rappresentato da uomini e donne che si sono impegnati per la città e che, anche in Consiglio comunale, hanno saputo smascherare insieme al loro leader l’incapacità dell’ultima Amministrazione, pronti a dare il loro contributo per supportare Matilde Celentano nel centrodestra; al contempo, Latina nel Cuore non cesserà di essere presente sul territorio e la sua bandiera non verrà ammainata, perché avere Latina nel Cuore significa proteggerla sempre, continuativamente nel tempo, accogliendo nuove adesioni, personalità desiderose di partecipare all’attività del movimento politico come recentemente fatto da Antimo Di Biasio o, ancora, dall’avvocato Alessandro Aielli. 

Aielli che a margine dell’ultimo incontro ha dichiarato: “Ho sempre condiviso l'idea di città delineata da Vincenzo Zaccheo, la quale negli anni mantiene ancora intatta la sua attualità e che giustamente rivendica il ruolo centrale del capoluogo sotto il profilo politico e amministrativo. Ritengo che Latina nel Cuore sia e continuerà a essere uno straordinario incubatore di classe politica con cui riconoscersi e collaborare, i cui componenti dispongono di competenze politiche e amministrative senza pari mossi da quel sentimento di amore per la città che Vincenzo Zaccheo, patrimonio culturale e valoriale e architrave portante su cui si regge la città, ha saputo trasmettere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Latina nel Cuore: “Alle amministrative con Matilde Celentano nel centrodestra”
LatinaToday è in caricamento