Elezioni, “Viaggioxlatina” per Forte: “Primarie strada percorribile”

Latina va verso le elezioni amministrative della prossima primavera e il Partito Democratico è a lavoro alla ricerca del suo candidato. Intanto Enrico Forte presenta la sua campagna di ascolto e confronto con la città

Enrico Forte

E’ già in fermento Latina in vista delle elezioni amministrative della prossima primavera, come è in fermento anche il Partito Democratico alla ricerca del suo candidato a sindaco.

Mentre il capoluogo si incammina verso le elezioni che arriveranno dopo quasi un anno di commissariamento in seguito alla caduta del sindaco Di Giorgi, ieri mattina l’attuale consigliere regionale del Pd Enrico Forte, tra i nomi forti per la candidatura a sindaco del Pd, ha presentato l’iniziativa che prenderà il via la prossima settimana che si concretizzerà in un viaggio attraverso Latina, un momento di con la città per raccogliere istanze ed aspettative ma anche per raccontare un’idea diversa di città, quella che potrebbe essere.

E si chiamerà proprio “Viaggioxlatina” questa campagna di ascolto e conoscenza del territorio, con i suoi luoghi storici e simbolici, le sue incompiute, i suoi punti di riferimento e le sue carenze che servirà a predisporre una carta di intenti per il futuro governo del capoluogo pontino che sarà messa a disposizione sia del partito che della città.

“Ci siamo interrogati sulle modalità per costruire una candidatura – ha sottolineato Enrico Forte – e siamo convinti che questa debba nascere dal rapporto con la città e da un dibattito all’interno del Partito Democratico. Con questo viaggio ci mettiamo in gioco assumendoci anche il rischio di essere criticati dai cittadini ma abbiamo cose da dire e non possiamo restare fermi: le soluzioni ai problemi della città si costruiscono insieme, rimettendo al centro dell’attenzione il territorio e le persone che ci vivono. Latina – ha proseguito il consigliere regionale – deve recuperare il ruolo ed il prestigio che spettano ad un capoluogo di provincia, deve essere il punto di riferimento per tutti gli altri Comuni e per raggiungere tale obiettivo è necessaria una grande operazione di riforma della macchina burocratica”.

Rispetto la Partito Democratico Forte ha sottolineato come questo debba tornare ad essere un luogo in cui ci si confronta e si discute avendo come obiettivo il bene della città. Rispondendo ad una domanda sull’eventualità di individuare il candidato sindaco attraverso le primarie il consigliere regionale ha sottolineato “come questa sia una strada percorribile a patto che non si trasformino in strumento per una resa dei conti interna”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento