L'ex premier Giuseppe Conte incontra i cittadini di Latina al Parco Falcone e Borsellino

L'ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte oggi, 23 settembre, a Latina ha incontrato i cittadini al Parco Falcone e Borsellino insieme al candidato sindaco del Movimento 5 Stelle Gianluca Bono. Ad accoglierlo una folla di simpatizzanti e i candidati al Consiglio comunale di Latina.

"Sono onorato di essere in questo parco - ha esordito Conte soffermandosi qualche minuto con la stampa prima del comizio sul palco - E' stata una follia anche solo pensare di rimuovere questa intestazione. Sono le vittime più illustri della mafia, con le loro scorte, ma dietro queste vittime ci sono tanti altri uomini di Stato, imprenditori, cittadini che hanno combattuto la mafia. Aver pensato a questa rimozione è stato un atto di grande vigliaccheria che non ha onorato le istituzioni. E' per questo che abbiamo immediatamente chiesto le dimissioni di Durigon. Qui non si tratta solo di rispettare le leggi ma di aver quel minimo di coscienza civica collettiva che il Paese deve avere per essere forte".

L'ex premier si è poi soffermato sulla necessità di riaprire gli spazi culturali e i teatri. Su Latina invece ha aggiunto: "Qui c'è un progetto e una proposta politica che il Movimento 5 Stelle porta avanti. Siamo convinti di poter offrire a questa città una solida prospettiva di governo cittadino, sensibile a una transizione che riguarda l'Italia e l'Europa, in linea con la tutela dell'ambiente, il digitale, la movilità sostenibile, il miglioramento del ciclo dei rifiuti, l'investimento su asili e scuole".

Video popolari

L'ex premier Giuseppe Conte incontra i cittadini di Latina al Parco Falcone e Borsellino

LatinaToday è in caricamento