Martedì, 16 Luglio 2024
Politica Spigno Saturnia

Elezioni comunali: un "Patto di Amicizia x Spigno” con il presidente Rocca

Un "Patto di Amicizia x Spigno” è stato siglato lo scorso giovedì 16 maggio a Spigno Saturnia davanti a circa 300 cittadini: un'inziaitiva volta dal candidato sindaco Williams Di Cesare e dal presidente della Regione Lazio Francesco Rocca. Presenti anche il vice presidente della commissione regionale Agricoltura e Ambiente Vittorio Sambucci e l’assessora a Sport, Turismo e Transizione Ecologica della Regione Lazio, Elena Palazzo.

A prendere la parola durante la serata l'assessora Palazzo che ha sottolienato il forte legame con il candidato Williams Di Cesare che arriva da molto lontano, da ragazzi “quando ognuno di noi sognava di cambiare in meglio il proprio territorio. Oggi tutto questo è possibile” ha aggiunto Palazzo, “perchè la sua determinazione è nota a tutti noi, e voi cari amici concittadini di Spigno dovete fidarvi di una persona che anche di fronte alle difficoltà della vita non si è mai girato dall’altra parte”. Anche Sambucci ha voluto portare il suo attestato di stima per il candidato sindaco, ribadendone capacità e amore per il territorio in cui vive.

Di Cesare ha presentato poi Civita Di Russo, candidata alle elezioni europee di giugno. "Non è da tutti poter votare ed eleggere un deputato europeo che vive a pochi chilometri di distanza dal proprio paese - ha detto -. L’ avvocata Civita Di Russo è una di noi e saprà degnamente rappresentare in Europa, anche gli interessi del nostro Comune".

È stata poi la volta del presidente della regione Lazio. Francesco Rocca: "Stasera dovevo esserci perché io ci credo veramente nel 'Patto di Amicizia x Spigno. Williams è una persona tenace e capace di tradurre in fatti concreti i progetti in cui crede, sono certo che da sindaco saprà far bene e soprattutto è una garanzia per tutti voi che quanto contenuto nel programma che stasera stiamo presentando verrà realizzato”. Il Presidente Rocca ha tenuto inoltre a ribadire che la Regione Lazio ha finalmente riconquistato la stima dei mercati internazionali, innalzando il proprio rating, dopo aver risanato un buco di ben 22 miliardi ereditato dalla vecchia amministrazione. In questi giorni sono stati votati provvedimenti importantissimi per i cittadini, come le 10.000 nuove assunzioni nel settore sanitario pubblico, che una volta banditi i relativi concorsi, andranno ad incrementare l’attuale organico, che da 52.000 unità passerà ben presto a circa 62.000! Ha continuato Rocca “a ciò devono aggiungersi gli ingentissimi finanziamenti alle infrastrutture e strade di collegamento regionali e alla loro messa in sicurezza, così come i contributi a fondo perduto messi a disposizione dei giovani agricoltori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali: un "Patto di Amicizia x Spigno” con il presidente Rocca
LatinaToday è in caricamento