rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Politica

Procaccini mister preferenze e il trionfo alle europee: “Un risultato che mi riempie di orgoglio”

L’ex sindaco di Terracina fa il pieno di voti - circa 120mila a scrutinio non ancora completato -, dietro solo a Giorgia Meloni nella circoscrizione dell’Italia centrale, e si conferma al Parlamento europeo

E’ lui, dietro solo a Giorgia Meloni, il più votato all’interno del partito di Fratelli d’Italia alle elezioni europee. Mister preferenze Nicola Procaccini confermato al Parlamento europeo in cui torna grazie ai circa 120mila voti ottenuti nella circoscrizione dell’Italia centrale - dato ancora parziale a causa del problema registrato nelle 78 sezioni ancora da scrutinare a Roma -. 

Un risultato straordinario per l’ex sindaco di Terracina, co-presidente del gruppo dei Conservatori al Parlamento europeo e tra i fedelissimi della premier Giorgia Meloni che punta ancora su di lui, e vince. Dopo i cinque anni trascorsi al Parlamento europeo, Procaccini è pronto a mettersi di nuovo al lavoro, forte delle 120mila preferenze raccolte nella circoscrizione dell’Italia centrale con cui ha triplicato il dato di cinque anni (le preferenze nel 2019 erano state 45.312). Meglio di lui hanno fatto solo oltre a Giorgia Meloni, Elly Schlein e Nicola Zingaretti del Pd. 

Nella sola provincia pontina per l’ex primo cittadino di Terracina i voti sono state 27.033, sempre dietro solo a Giorgia Meloni, non solo nel partito di FdI ma tra tutte e 12 le liste che erano in corsa a queste europee. 

“È un risultato importante in termini di consenso, che mi riempie di orgoglio ma anche di responsabilità rispetto al lavoro da fare al Parlamento europeo - ha detto Procaccini -. Ringrazio in particolare Giorgia Meloni per essersi spesa ancora una volta in prima persona con la sua candidatura per guidare il partito nella tornata elettorale. Così come ringrazio il grande lavoro svolto sui territori dai cittadini, militanti e rappresentanti istituzionali di Fratelli d’Italia, che mi ha consentito di raggiungere un risultato inimmaginabile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procaccini mister preferenze e il trionfo alle europee: “Un risultato che mi riempie di orgoglio”

LatinaToday è in caricamento