rotate-mobile
Politica Terracina

Procaccini in tour prima delle elezioni europee: a Terracina l’ultima tappa del suo spettacolo

“Cronache dal ventre della balena live” chiude proprio nella città natale dell’eurodeputato pontino in corsa per una riconferma a Bruxelles. L’appuntamento il 29 maggio al teatro Traiano

Chiude a Terracina il minitour dello spettacolo dal titolo “Cronache dal ventre della balena live” che l’eurodeputato pontino di Fratelli d’Italia Nicola Procaccini sta portando in scena in queste settimane in vista delle elezioni europee.

Procaccini è di nuovo in corsa per una conferma al Parlamento europeo e ha scelto di voler realizzare e interpretare in prima persona uno spettacolo per parlare di Europa in maniera originale, divertente e anche emozionante. L’evento, dopo aver toccato Latina, Frosinone, Viterbo, Rieti, Colleferro e Roma, arriva nella sua città, a Terracina, e andrà in scena dalle 21 di mercoledì 29 maggio al teatro Traiano. 

La performance teatrale del candidato di FdI parla di politica e musica, pensieri e rime attraverso cui l’europarlamentare trasmette la sua idea di Europa e di come Fratelli d’Italia intende cambiare l’Unione Europea. Il titolo, “Cronache dal ventre della balena live”, richiama gli appuntamenti settimanali con cui da Bruxelles, negli ultimi cinque anni, ha informato i cittadini sui social circa la sua attività di europarlamentare. Sottolineando le grandi difficoltà e le contraddizioni di un elefantiaco sistema burocratico che tende a stritolare e inghiottire tutto, proprio come un enorme ventre di balena.       

“Mi è sembrato giusto e opportuno portare anche a Terracina questo modo originale di parlare di un’Europa che vogliamo cambiare, non solo per dare la possibilità a tanti amici e concittadini di assistere allo spettacolo ma anche perché Terracina è il posto dove tutto è iniziato, dove per la prima volta ho sperimentato questa divertente forma di comunicazione politica durante la campagna elettorale per la mia candidatura a sindaco - ha detto Procaccini -. Proprio per questo, nello spettacolo di Terracina ho inserito una parte nuova dedicata alla mia città e che ho chiamato ‘Terracina cuore d’Europa’. Più in generale – continua - quello che sto portando in tutto il Lazio è uno spettacolo teatrale vero e proprio, nel corso del quale racconto la mia esperienza al Parlamento europeo e parlo di ciò che vorremmo fare nella prossima legislatura. Tutto ciò condito da musica, poesie, immagini, spezzoni di film, artisti che si esibiscono dal vivo. Un modo particolare per parlare di politica e del nostro futuro e sono davvero soddisfatto che le persone apprezzino questa modalità di espressione”.    
Lo spettacolo è a ingresso libero fino a esaurimento posti.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procaccini in tour prima delle elezioni europee: a Terracina l’ultima tappa del suo spettacolo

LatinaToday è in caricamento