rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Politica

Elezioni europee, Forza Italia secondo partito in provincia: “Ha vinto il lavoro di squadra”

Il coordinatore provinciale Di Rubbo analizza il dato delle elezioni che portano FI al 16,5% nel territorio pontino

Anche in casa Forza Italia si festeggia l’esito delle elezioni europee. A parlare è il coordinatore provinciale del partito Giuseppe Di Rubbo che che commenta i l'esito del voto nella provincia pontina. 

“Il risultato emerso da queste elezioni europee dimostra che Forza Italia è sulla strada giusta per accreditarsi sempre più quale partito di riferimento per i cittadini. A parlare sono i numeri che attestano il nostro partito in provincia di Latina al 16,42% dei consensi, dato che si avvicina quasi al doppio dell’eccellente risultato nazionale, e che ha portato il nostro candidato Salvatore De Meo ad ottenere quasi 24mila preferenze”. 

Forza Italia nella provincia di Latina è secondo partito alle spalle solo di Fratelli d’Italia. “Oltre ai Comuni che hanno registrato preferenze record in termini percentuali come, per citarne alcuni, Fondi, Gaeta e Formia, San Felice Circeo e Sabaudia, anche nel Comune di Latina si è registrato un incremento in termini percentuali e di numero di preferenze passando dal 7% dei consensi del 2019 all’8,76% del 2024. Risultati che partono da lontano, che trovano conferma nel grande lavoro svolto in questi anni dal nostro coordinatore regionale Claudio Fazzone - ha detto ancora Di Rubbo -, e che si sono consolidati grazie al nuovo corso che ha visto Forza Italia puntare al coinvolgimento della base del partito con lo svolgimento dei congressi, provinciale e comunali, e con il rafforzamento dei quadri dirigenti. Determinanti sono l’impegno, la passione e la determinazione che ogni singolo esponente del partito, dai consiglieri regionali, Cosmo Mitrano ad Angelo Tripodi, dell’assessore regionale Giuseppe Schiboni, dei sindaci, dei consiglieri e coordinatori comunali, ogni militante, che ringrazio, ha profuso in questi mesi. I cittadini hanno premiato l’uomo, il politico, l’amministratore capace e dotato di grande appeal che in questi anni ha posto, in Europa, al primo posto l’interesse dell’Italia e delle nostre comunità, che è stato in grado di spiegare quali sono i programmi su cui puntare e le scelte che si intendono attuare. 

Allo stesso tempo - ha poi concluso il coordinatore provinciale di Forza Italia - hanno premiato un partito in cui è la squadra che compatta guarda all’obiettivo senza personalismi all’insegna dei valori e del pragmatismo che ci contraddistinguono in ogni azione. Sono certo che questi risultati saranno il motore di una crescente responsabilità che riguarda ciascuno di noi, senza distinzione, nei confronti di ogni singolo cittadino che ha riposto la sua fiducia nel nostro operato”. 

Poi gli auguri a Salvatore De Meo ormai certo della conferma al Parlamento europeo “nella consapevolezza che continuerà, come fatto sinora, a portare quei risultati in termini di sviluppo, competitività che il sistema Italia e i nostri territori chiedono”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni europee, Forza Italia secondo partito in provincia: “Ha vinto il lavoro di squadra”

LatinaToday è in caricamento