rotate-mobile
Elezioni europee

Forza Italia, Tajani candidato alle europee. Di Rubbo: "Grande attenzione ai territori"

Il coordinatore provinciale di FI commenta la candidatura del ministro degli affari esteri alle prossime elezioni dell'8 e 9 giugno

Giuseppe Di Rubbo, coordinatore provinciale di Forza Italia, ha commentato la volontà di Antonio Tajani di candidarsi alle elezioni europee dell'8 e 9 giugno come capolista di Forza Italia in tutte le circoscrizioni, fatta eccezione per le isole. Come spiegato dal politico l’obiettivo è quello di arrivare al 10% dei voti "consapevoli che Forza Italia è l'unico partito percepito dagli elettori moderati come un movimento responsabile e capace, che può ricevere fiducia, in seno al Partito popolare europeo, anche da chi si è allontanato dalla politica e, soprattutto, come ha sottolineato Tajani, da chi si è rifugiato nell'astensionismo in attesa di una proposta che lo possa rappresentare".

Nel corso dell’incontro, che si è svolto nell'hotel Parco dei Principi a Roma, è stato presentato il programma per le elezioni europee, in cui sono confluite le proposte dei partiti e dei movimenti civici. Questo "guarda con attenzione ai territori, alle imprese, a fornire le risposte che le nostre comunità chiedono all’insegna di una vitalità e di un pragmatismo che sono il motore di Forza Italia in questa nuova fase di radicamento e rilancio". Di Rubbo ha parlato di una "sfida importantissima, che ci vedrà impegnati in prima linea, per Forza Italia, a sostegno della candidatura di Antonio Tajani e di Salvatore De Meo, espressione del nostro territorio, euro deputato uscente e candidato nella circoscrizione centro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia, Tajani candidato alle europee. Di Rubbo: "Grande attenzione ai territori"

LatinaToday è in caricamento