Elezioni europee, Fratelli d'Italia chiude la campagna elettorale ad Aprilia con Procaccini

Appuntamento venerdì alle 18.30 all'Hotel Enea, prima del silenzio elettorale che precede il voto

Fratelli d’Italia si prepara alla chiusura della campagna elettorale per le elezioni europee. L'appuntamento è ad Aprilia venerdì 24 maggio alle 18.30 presso l’Hotel Enea. Insieme al candidato al Parlamento Europeo Nicola Procaccini saranno presenti il coordinatore provinciale del partito e senatore Nicola Calandrini, il vice portavoce provinciale Edoardo Baldo, il presidente del comitato Sovranisti e Conservatori con Giorgia Meloni Lionardo Labbate, e il presidente provinciale DC Angelo Casciano. Modererà l'incontro Nello Romualdi. 

“Mancano pochi giorni al voto, siamo entrati nell’ultima fase della campagna elettorale, quella decisiva - dichiara il senatore Nicola Calandrini - Apprezzo e appoggio la scelta del nostro candidato Nicola Procaccini di venire qui ad Aprilia per l’ultimo evento in provincia di Latina prima del silenzio che precede il voto. Ringrazio Edoardo Baldo e Nello Romualdi che hanno organizzato questo appuntamento”. 

“In questi giorni abbiamo cercato di percorrere in lungo e largo tutta la provincia di Latina - prosegue Calandrini - per spiegare le ragioni per cui sosteniamo Nicola Procaccini e perché siamo convinti che sia il miglior candidato che potessimo avere. Anche ad Aprilia nell’ultimo giorno di campagna elettorale ribadiremo la nostra convinzione: Nicola è un sindaco capace, che ha dimostrato di saper amministrare bene. In Europa c’è bisogno di uomini come lui, per costruire una filiera istituzionale che porti la nostra provincia e le nostre città idealmente fino a Bruxelles e Strasburgo. È un’occasione importante e non possiamo assolutamente perderla”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia tra un'auto e un camion: la vittima è Maria Angela Parisella

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento