Politica

Elezioni provinciali, urne aperte domani nel seggio di via Costa: sfida a tre

Si vota domenica 29 aprile per eleggere il presidente della Provincia di Latina. Sono chiamati al voto sindaci e consiglieri comunali

Si vota domani, domenica 29 aprile, per l'elezione del presidente della Provincia. Urne aperte dalle 8 alle 20 nell'unico seggio allestito nella sala Loffredo di via Costa, a Latina. Sono eleggibili alla carica di Presidente i sindaci in carica nei Comuni del territorio e il cui mandato scada non prima di 18 mesi dalla data di svolgimento delle elezioni. 

I candidati

Sul territorio pontino la sfida è a tre. In corsa Damiano Coletta, primo cittadino di Latina, che ha guadagnato il sostegno di alcuni sindaci del territorio e di una parte del Pd; Giada Gervasi, sindaco di Sabaudia, appoggiata da Civiche pontine ( con i sindaci di Aprilia e Bassiano), dalla Lega e dalla Lista Pirozzi; Carlo Medici, sindaco di Pontinia, candidatura espressa dal Pd e sostenuta anche da Forza Italia e Idea.

Modalità di voto

Si tratta di elezioni di secondo livello, che prevede la partecipazione non dei cittadini ma degli amministratori. Sono chiamati infatti alle urne i sindaci e i consiglieri dei Comuni ricompresi nel territorio provinciale, in carica alla data delle elezioni. Si vota per il solo presidente mentre il Consiglio provinciale, eletto nel 2017, rimane in carica fino allo scadere dei due anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni provinciali, urne aperte domani nel seggio di via Costa: sfida a tre

LatinaToday è in caricamento