rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Verso il voto

Elezioni regionali, Calandrini: “Coalizione di centrodestra unita. Pronti a riprenderci il Lazio”

Le parole del senatore e coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia nel giorno della presentazione della candidatura di Francesco Rocca a presidente : “E’ la persona giusta”

La “coalizione di centrodestra è unita” e “siamo pronti a riprenderci il Lazio” con Francesco Rocca che è “la persona giusta”. A parlare è il senatore e coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia Latina proprio nel giorno in cui a Roma c’è stata la conferenza di Francesco Rocca, candidato a presidente della Regione per il centrodestra, con tutta la coalizione. Si scaldano i motori, quindi, in vista delle elezioni regionali del 12 e 13 febbraio e la campagna elettorale entra ora nel vivo. 

"Confesso l’emozione. La mia candidatura avviene in un contesto di affetto e simpatia. Le chiacchiere sulle divisioni interne per la mia candidatura io non le ho sentite” ha detto Rocca nel corso della conferenza . Il riferimento, come spiega RomaToday, è a quanti hanno visto nel suo nome il tentativo di Giorgia Meloni di tenere unito Fratelli d’Italia dopo aver isolato Fabio Rampelli, che ambiva alla candidatura di governatore del Lazio, e la sua corrente interna.

E dello stesso avviso è anche Nicola Calandrini. “Francesco Rocca è la persona giusta per riprenderci il Lazio. Gode della fiducia di Fratelli d'Italia, della coalizione di centrodestra e interpreta al meglio il sentire della nostra comunità” ha detto il senatore e coordinatore provinciale del partito. “Abbiamo selezionato con cura i candidati che saranno al suo sostegno, garantendo una squadra motivata e preparata. I nostri avversari ci dipingono come spaccati o divisi. Forse sarebbe meglio che guardassero cosa accade in casa loro. Noi, anche oggi, dimostriamo di essere uniti, coesi e di remare nella stessa direzione. Con Francesco Rocca, i candidati di Fratelli d'Italia e della coalizione vinceremo e governeremo il Lazio dalla parte dei cittadini come sta facendo Giorgia Meloni con la nostra nazione” ha poi concluso Calandrini. 

A fargli eco l'europarlamentare di Fratelli d’Italia Nicola Procaccin. “La strada tracciata da Francesco Rocca, quella di ricominciare dalla concretezza e della risoluzione dei problemi attraverso soluzioni misurabili, mi sembra la linea giusta per restituire dignità ai cittadini del Lazio e a un’intera regione dopo anni di immobilismo e inefficienze. Le famiglie e le imprese di questa regione meritano ben altra considerazione e ben altro governo regionale, come Rocca saprà fare” ha detto Procaccini.  “Su molti grandi temi le politiche di sinistra e M5S nel Lazio sono risultate fallimentari, segnate di inefficienze e rimpallo di responsabilità. Quello di Francesco Rocca sarà il governo della concretezza e competenza anche sui grandi disastri lasciati dalla precedente amministrazione, dalla sanità alle infrastrutture fino alla gestione dei rifiuti. Tema, quest’ultimo, per il quale occorre pensare a un nuovo piano regionale in cui l’impiantistica sia inserita all’interno di una adeguata programmazione che tenga conto delle realtà territoriali e delle reali esigenze delle comunità”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, Calandrini: “Coalizione di centrodestra unita. Pronti a riprenderci il Lazio”

LatinaToday è in caricamento