rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
In vista del voto

Elezioni regionali 2023, Calenda a Latina: “D’Amato il candidato migliore per il Lazio”

Il leader di Azione nel capoluogo per sostenere la candidatura dell’assessore regionale alla Sanità uscente e dei sei pontini in corsa per un posto alla Pisana con il Terzo Polo

“Esercitate i vostri diritti di cittadini, consapevoli dell’importanza del voto, scegliendo senza spillette di appartenenza ma osservando con grande attenzione la qualità dei candidati e le loro proposte”: questo l’appello di Carlo Calende arrivato ieri a Latina per presentare i candidati del Terzo Polo in vista delle elezioni regionali del 12 e 13 febbraio. 

Il leader di Azione torna nel capoluogo pontino, dopo la prima visita a pochi giorni dal voto per le politiche del 25 settembre, per tirare la volata non solo ai sei aspiranti pontini in corsa per un posto in Consiglio regionale, ma anche ad Alessio D’Amato, il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione e assessore uscente alla Sanità nel Lazio. 

E ad accoglierlo una sala gremita all’hotel Europa. “La politica, oggi, si è ridotta a proposte che vengono lanciate senza immaginare prima che effetti produrranno e che non si capisce neanche come potrebbero essere realizzate. Ed è proprio quello che noi vogliamo cambiare. Bisogna votare D'Amato perché è il candidato migliore disponibile tra i tre. C’è la dottoressa Bianchi che si è occupata di giornalismo, e questo va benissimo, ma non va di pari passo con le competenze che servono per gestire la Regione; il dottor Rocca è un signore che ha preso un’azienda sanitaria e ha moltiplicato il debito. Cosa vogliamo fare? Vogliamo votare Rocca o Bianchi perché ci piacciono Conte o la Meloni? Allora forse dobbiamo votare per quello che è il candidato più qualificato; forse dobbiamo votare per il partito che sostiene questo candidato e che più ha sostenutola la sanità, se pensate che la sanità sia il problema principale, o l’istruzione". 

Questo il messaggio lanciato da Calenda anche agli elettori pontini con riferimento alla squadra che il Terzo Polo ha deciso di candidare. “Vi chiedo di esercitare i vostri diritti di cittadino, nella libertà di poter scegliere senza avere una spilletta di appartenenza, ma con la responsabilità di dover osservare con grande attenzione la qualità di chi si candida”. 

Nella circoscrizione della provincia di Latina i candidati della lista Azione- Italia Viva- Renew Europe sono Vincenzo Giovannini, Nicoletta Zuliani, Arcangelo Palmacci, Barbara Carinci, Luigi Parisella e Chiara Marconato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali 2023, Calenda a Latina: “D’Amato il candidato migliore per il Lazio”

LatinaToday è in caricamento