Martedì, 26 Ottobre 2021
Elezioni comunali provincia di Latina 2013 Formia

Formia al voto, aumentano le adesioni alla campagna di Libera

Tre candidati sindaco e sette al Consiglio hanno aderito a "Riparte il futuro da Formia" comcentrandosi su un tema caldo come quello della legalità

Comincia a farsi strada anche tra i candidati sindaco e al Consiglio comunale di Formia la campagna lanciata dal presidio locale di Libera, “Riparte il futuro a Formia” in vista delle elezioni comunali del 26 e 27 maggio 2013. Numerosi i candidati che hanno chiesto di aderire e tantissimi i cittadini che invece stanno sottoscrivendo la petizione proposta dal presidio di Libera.

“Progressi sensibili si registrano anche tra i candidati che, pur avendo inserito nei loro programmi, con diverso rilievo, temi trasversali che parlano di trasparenza e di correttezza amministrativa e taluni anche di lotta alla criminalità e della destinazione dei beni confiscati, in un primo momento non hanno compreso appieno né la portata di questa campagna né lo sforzo organizzativo dei ragazzi di Libera che nell’incontro sull’usura dell’8 maggio scorso, per bocca del loro referente, il dott. Annibale Mansillo, avevano presentato l’iniziativa – spiegano dal presidio di Libera a Formia -. Dopo le prime due adesioni entusiaste di giovani candidati, avvenute il giorno stesso della pubblicazione sul sito, si è registrata negli ultimi due giorni un’evoluzione sensibile con sette candidati alla carica di consigliere e persino tre candidati a sindaco”.

“Le prossime amministrative si presentano con 8 candidati alla carica di primo cittadino e quanto mai incerto sarà il responso delle urne che, con ogni probabilità, chiamerà nuovamente gli elettori ad esprimere la loro volontà per il ballottaggio fra i due candidati più votati. Quel che è certo è che l’adesione ai temi cari ai ragazzi di Libera è diventata trasversale come dimostra l’appartenenza dei sottoscrittori a quattro schieramenti diversi. Inserite nei programmi con una punta di snobismo e senza clamore, la legalità e le buone pratiche amministrative, contemplate nella Carta di Pisa, con la campagna “Riparte il futuro a Formia” sono assurte al rango di argomento di discussione in questa campagna elettorale, cruciale per il destino della città, e sono quotidiano terreno di confronto tra i candidati a sindaco che le hanno inserite, con maggior vigore rispetto agli inizi, nei loro comizi”.
“Il tema della legalità – concludono da Libera -, in una zona di forti investimenti sospetti come il nostro golfo, rappresenta il vero terreno di scontro tra chi combatte e chi preferisce chiudere gli occhi o, peggio, è connivente rispetto alla criminalità organizzata. L’augurio, per il futuro nostro e dei nostri figli, è che alle prossime amministrative  vinca davvero il migliore”.

I cinque punti proposti dal Presidio di Formia dell'Associazione Libera - Chiediamo che ogni candidato alle elezioni del 26-27 maggio 2013 per Formia:
1.    Si adoperi affinché il Consiglio Comunale aderisca ENTRO 100 GIORNI al Codice Etico per gli Amministratori Locali ("Carta di Pisa");
2.    Si prodighi affinché i beni confiscati alla camorra-mafia, secondo quanto previsto dalla legge 109/96, vengano inventariati e che si proceda ad un bando di assegnazione per fini sociali;
3.    Si impegni a proporre l’inventario delle discariche abusive e non, presenti sul territorio comunale, e sostenga la prosecuzione della raccolta differenziata porta a porta e il potenziamento della ricettività delle isole ecologiche per il deposito/smaltimento di qualsiasi tipo di rifiuto domestico, con politiche di premialità al cittadino;
4.    Si assuma l’impegno di proporre un’ordinanza per la divulgazione mediante sito web e bacheca comunale dell’elenco degli incarichi affidati dal Comune e dalle società partecipate;
5.    Proponga ENTRO 100 GIORNI l’istituzione di una voce specifica, in Bilancio Comunale, che preveda iniziative di repressione per gli sversamenti di rifiuti industriali e roghi tossici nelle zone periferiche.

Candidati a sindaco (in ordine di adesione):
- Paola Villa
- Sandro Bartolomeo
- Gennaro Varriale

Candidati a consigliere (id.):
- Fabio Brocco
- Gennaro Ciaramella
- Patrizia Menanno
- Ugo Tomassi
- Mattia Zannella
- Milena Concini
- Giovanni Nardella

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formia al voto, aumentano le adesioni alla campagna di Libera

LatinaToday è in caricamento