Elezioni regionali, a Latina il comitato a sostegno di Nicola Zingaretti

L'inaugurazione questa mattina, 26 gennaio, in viale Pier luigi Nervi. Presenti lo stesso candidato alla presidenza della Regione Lazio, e Rosa Giancola inserita nel listino bloccato

Nicola Zingaretti e Rosa Giancola

C’è fermento in vista delle elezioni regionali del 24 e 25 febbraio. Questa mattina alle 11.30 in viale Pier Luigi Nervi (Latina Fiori – Torre 4 – Magnolie) verrà inaugurato il “Comitato Insieme per Nicola”. Sarà il punto di riferimento a Latina del candidato alla presidenze della Regione Lazio, Nicola Zingaretti..

All’appuntamento saranno presenti Nicola Zingaretti che inaugurerà  ed illustrerà le funzioni e le potenzialità di questo point elettorale presente al centro della città e Rosa Giancola, candidata inserita nel listino bloccato di Nicola Zingaretti. In questo mese di campagna elettorale, infatti, sarà proprio lei a coordinare e ad organizzare il Comitato presente in Viale Pier Luigi Nervi. 

“È tempo di mettersi in gioco in prima persona, non si può essere semplici spettatori – questo l’invito che parte dal Comitato Insieme per Nicola Zingaretti - . In questo momento è fondamentale rendere visibile e credibile un altro modo di amministrare la cosa pubblica. Che parta dalla rivoluzione della partecipazione. Per farlo c’è bisogno dell’aiuto e delle idee di tutte e di tutti”.

"Lo scopo del comitato elettorale, è quello di coinvolgere le associazione, le realtà del territorio e le persone che vogliono impegnarsi come volontari - concludono dal Comitato -. Oltre a ciò c’è la necessità di ascoltare e coinvolgere i cittadini in questo grande percorso di cambiamento".

NELLA MATTINATA - Altri due sono gli appuntamenti di Nicola Zingaretti nel capoluogo pontino; alle 9.30 incontrerà il personale dell'ospedale Santa Maria Goretti, e un'ora dopo parteciperà a "Trasporto pubblico che funziona", presso l'Hotel Europa Via Emanuele Filiberto 14.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

Torna su
LatinaToday è in caricamento