Martedì, 19 Ottobre 2021
Regionali Lazio 2013

Elezioni regionali, minacce di morte alla candidata Gina Cetrone

Prima velati insulti sul profilo facebook, poi messaggi telefonici di minaccia di morte per la candidata di Fratelli D'Italia che commenta: "Vado avanti senza paura"

“Vado avanti senza paura”. Con queste parole la candidata al Consiglio regionale per Fratelli d’Italia, Gina Cetrone, commenta quanto le è accaduto negli ultimi giorni.

“Prima velati insulti sul mio profilo facebook, nelle ultime ore messaggi telefonici di minaccia di morte” ha spiegato la consigliera regionale uscente del Pdl e ora in campo con il movimento che fa capo a Giorgia Meloni, Guido Crosetto e Ignazio La Russa.

“Intimidazione esplicita e gravissima di qualche occulto soggetto, che con i soli sistemi che conosce, tenta di entrare a gamba tesa su una già difficile campagna elettorale”. Intimidazioni che come racconta la stessa Gina Cetrone sono state prontamente denunciate agli inquirenti con una formale denuncia contro ignoti, “consegnando inoltre il cellulare dove sono giunti i messaggi affinchè in tempi brevi si pervenga all’intestatario dell’utenza”.

“E’ chiaro che la grave minaccia non scalfisce la mia volontà di cimentarmi nella campagna elettorale e di trovare il consenso necessario per difendere ancora una volta chi non ha forza per vedere risolte le sue difficoltà. Per questo, sottoscritta la denuncia, ho ripreso il mio tour elettorale tra i cittadini, con i quali, singolarmente, sottoscrivo dopo ogni incontro un patto d’onore sugli impegni che assumo in loro favore”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, minacce di morte alla candidata Gina Cetrone

LatinaToday è in caricamento