Regionali Lazio 2013

Elezioni regionali, 4 i candidati pontini che arrivano in Consiglio

Sono Enrico Forte del Pd, Pino Simeone del Pdl e Gaia Pernarella del Movimento 5 Stelle. Con loro nella nuova avventura alla Pisana anche Rosa Giancola eletta nel listino di Zingaretti

Sono 4 i candidati pontini che siederanno dietro i banchi della Pisana nel prossimo governo regionale di Nicola Zingaretti.

Si tratta di Enrico Forte del Pd, Pino Simeone del Pdl, Gaia Pernarella del Movimento 5 Stelle e Rosa Giancola che entra di diritto in quanto inserita nel listino bloccato del candidato Zingaretti.

ENRICO FORTE – Segretario provinciale del Pd ha conquistato un posto in Regione dopo un testa a testa con l’altro candidato Giorgio De Marchis. È stata una dura battaglia fra i due uomini di punta del Partito Democratico con Enrico Forte che alla fine l’ha spuntata per soli 81 voti (ne ha conquistati 12392).

PINO SIMEONE – Presidente del Consiglio comunale di Formia è risultato il più votato tra i candidati del Pdl (ottenendo 14634 voti), sbancando soprattutto nella zona del sud pontino e raccimolando quegli oltre 2mila voti che lo hanno distaccato da Enrico Tiero.

GAIA PERNARELLA – Alla sua prima esperienza politica la candidata del Movimento 5 Stelle ha conquistato 1388 preferenze distaccando di molto gli altri “grillini” in corsa con lei per un posto alla Pisana. Giovane di 33 anni di Terracina traduttrice/adattatrice, è laureata in lingue è stata portavoce organizzativo per la provincia di Latina in ambito delle elezioni regionali.

ROSA GIANCOLA – Conosciuta ai più per la sua lotta sindacale, con i 550 giorni di presidio presso la Tacconi Sud la fabbrica nella quale lavorava e dalla quale era stata licenziata – insieme ad decine di donne - e durante i quali ha mostrato la sua forza e la sua caparbietà, ha deciso ora di intraprendere l’avventura politica. Inserita nel listino bloccato del candidato presidente Nicola Zingaretti, anche lei siederà in Consiglio regionale.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, 4 i candidati pontini che arrivano in Consiglio

LatinaToday è in caricamento