rotate-mobile
Regionali Lazio 2013 Cisterna di Latina

“La Green Valley si può fare”, la proposta di Fermare il declino

La tavola rotonda il 13 febbraio a Cisterna; al centro il "tema strategico delle opportunità di business legate all'ambiente nel pieno rispetto delle esigenze e delle istanze del territorio"

L’ambiente tra i punti cardine del programma di Fare per Fermare il Declino in campo in questa doppia campagna elettorale fino al voto del 24 e 25 febbraio per le politiche e le regionali.

L’ambiente e una serie di proposte per un territorio sostenibile al centro di una tavola rotonda in programma per 13 Febbraio alle ore 11,00 presso il Chiostro di Palazzo Caetani di Cisterna:

“Ci incontreremo per confrontarci su un tema strategico e importante quale quello delle opportunità di business legate all'ambiente nel pieno rispetto delle esigenze e delle istanze del territorio – si legge nella presentazione dell’evento -. Un’ occasione da non perdere per parlare di energia pulita, filiera del riciclo e riuso dei siti improduttivi con la partecipazione del direttore del dipartimento Studi e Ricerche dell’Istituto Bruno Leoni, Carlo Stagnaro”.

La tavola rotonda dal titolo “La Green Valley si può FARE” presenterà “una proposta concreta di reindustrializzazione su base green del territorio provinciale: attraverso la riconversione dei siti improduttivi da concedere gratuitamente a chi voglia rivitalizzarli con produzioni green, attraverso lo sviluppo di una vera filiera del riciclo, attraverso incentivi alla produzione di energia pulita”.

Interverranno ad illustrare le proposte green di Fare Alessandra Baldassari, candidata al Consiglio Regionale del Lazio, Cristina Pianura, capolista alla Camera dei Deputati, Alessandro Peru, ricercatore senior del Consorzio Universitario di Economia Industriale e Manageriale (CUEIM) e Francesco Traversa, imprenditore del settore del riciclo dei rifiuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“La Green Valley si può fare”, la proposta di Fermare il declino

LatinaToday è in caricamento