Ex Svar, avviato il procedimento per l’assegnazione delle aree residenziali

Il Piano di Zona prevede la realizzazione di una serie di edifici per una volumetria complessiva di 72.460 metri quadrati, di cui 55.900 destinati ad edilizia residenziale pubblica. Comune: “Intervento per dare risposta al fabbisogno abitativo”

Avviato il procedimento per l’assegnazione delle aree residenziali all’ex Svar. 

A darne notizia l’Amministrazione comunale la quale ha fatto sapere che “a seguito della sentenza n. 57799/17 della Corte d’Appello civile di Roma, il Comune di Latina ha dato avvio al procedimento amministrativo per l’assegnazione dei lotti residenziali ricadenti nel Piano di Zona denominato ‘Ex Svar’”.

“Per effetto della decisione della Corte - proseguono da piazza del Popolo -, l’annoso contenzioso sull’area acquisita in regime di perequazione dall’Amministrazione, trova una risoluzione e viene confermata l’indicazione contenuta nella delibera di Consiglio comunale n.68 del 02/03/2017 che annovera le aree presso l’ex sito industriale Svar come aree di proprietà comunali da concedere in diritto di superficie per interventi di edilizia residenziale pubblica e agevolata”.

Il Piano di Zona 

Il Piano di Zona, approvato con delibera di Consiglio nel 2007, prevede la realizzazione nel quartiere ad ovest del capoluogo pontino di una serie di edifici per una volumetria complessiva di 72.460 metri quadrati, di cui 55.900 destinati ad edilizia residenziale pubblica e 16.560 a destinazione commerciale e di interesse pubblico. 

“L’intervento - spiegano dal Comune di Latina - è teso a dare risposta al fabbisogno abitativo e alla domanda di alloggi a canone agevolato, a riqualificare sia da un punto di vista urbanistico che ambientale le aree degradate di un comprensorio che rappresenta uno dei principali ingressi alla città e caratterizzato in passato dalla presenza di insediamenti industriali dismessi, che ne hanno impedito uno sviluppo attraverso l’insediamento di nuove funzioni urbane e di servizio e la realizzazione di infrastrutture e attrezzature pubbliche”.  


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
LatinaToday è in caricamento