rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
La misura strategica / Cori

"Cori e Giulianello in rete": il progetto si aggiudica un finanziamento regionale da 100mila euro

A Cori si interverrà sul parco Enrico Berlinguer e a Giulianello su piazza Umberto I attraverso nuove sistemazioni strutturali, acquisto e installazione di elementi di arredo urbano e interventi di efficientamento energetico

Il progetto “Cori e Giulianello in rete” si aggiudica il bando della Regione Lazio dedicato alle reti di imprese tra attività economiche e ha ottenuto un finanziamento du 100.000 euro. Si tratta di una misura strategica che potrà prevedere interventi di manutenzione, arredo urbano e sicurezza, azioni complementari a politiche per la mobilità intelligente, per la sostenibilità energetica e ambientale, azioni dirette al miglioramento dell'accessibilità delle aree su cui insistono le attività economiche, marketing territoriale, comunicazione, promozione e valorizzazione delle reti, innovazione tecnologica e digitale, gestione di servizi in comune.

Nel progetto negozi e botteghe non sono soltanto settori produttivi da aiutare, ma veri e propri presidi di socialità che impreziosiscono il paesaggio urbano, luoghi dove le persone possono incontrarsi e che definiscono l'identità stessa dei territori; l'obiettivo è quello di rimettere in campo una visione di futuro in cui le piccole imprese di vicinato si uniscano per costruire progetti capaci di rendere più vivibili e sicure le nostre città e i nostri quartieri, rilanciando il ruolo insostituibile del commercio di prossimità quale parte fondamentale della vita sociale di una comunità. Un'opportunità da cogliere e sfruttare, memori soprattutto del riscontro positivo che il primo bando ha avuto sul territorio. "Grazie alla sinergia tra l'ente comunale e la rete costituita nel 2017 - scrive l'amministrazione di Cori in una nota - si è riusciti infatti a organizzare eventi e manifestazioni culturali, avviare attività di marketing e promozione del territorio e realizzare importanti interventi di riqualificazione e arredo urbano. Esperienza questa che ha dimostrato come il “fare rete”, la sinergia tra amministrazione e mondo del commercio sia sempre una carta vincente".

La proposta rientra in una visone più strategica di innovazione. L'intervento presenta quindi elementi di continuità con il precedente lavoro ed elementi di evoluzione rappresentati da nuove traiettorie e ipotesi di sviluppo. "In particolare - spiega il Comune - si è voluto dedicare una parte cospicua del finanziamento alla riqualificazione di piazze e luoghi di aggregazione: a Cori si interverrà sul parco Enrico Berlinguer e a Giulianello su piazza Umberto I attraverso nuove sistemazioni strutturali, acquisto e installazione di elementi di arredo urbano e interventi di efficientamento energetico. La scelta inoltre di acquistare e-bike e colonnine per la ricarica dei mezzi elettrici sarà un segnale che il mondo del commercio locale darà sia ai turisti che ai cittadini per promuovere una mobilità più efficiente e rispettosa dell'ambiente. Sul lato del marketing e della promozione territoriale si è deciso di investire su eventi culturali che ormai da tempo caratterizzano il nostro territorio e quindi ‘PE I'NDO' festival di musica, radici e sentimenti popolari, mercatini di Natale sia a Cori che a Giulianello, momenti di aggregazione, convivialità, ma anche di cultura e tradizioni, che rappresentano sicuramente occasioni di slancio e sostegno per il commercio locale".

“Ci teniamo a ringraziare tutti i commercianti che hanno creduto e appoggiato questa iniziativa – commentano il sindaco Mauro De Lillis e la delegata alle Attività Produttive Annamaria Tebaldi - perché grazie al loro impegno è stato possibile redigere il progetto, ottenere il finanziamento e sarà possibile renderlo concreto nel prossimo futuro. Il nostro intento è incrementare l'adesione delle imprese e che “Cori e Giulianello in rete” diventi una realtà strutturata sul territorio che riesca a operare in maniera costante, anche al di là della realizzazione del singolo progetto. Ringraziamo inoltre la Regione Lazio per l'attenzione costante rivolta al mondo del commercio locale, nonché il manager di rete Marrigo Rosato per la competenza e la professionalità che offre nelle fasi di preparazione e di realizzazione dei progetti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cori e Giulianello in rete": il progetto si aggiudica un finanziamento regionale da 100mila euro

LatinaToday è in caricamento