menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della piantumazione degli alberi in piazza Alpi

Un momento della piantumazione degli alberi in piazza Alpi

Nuovi alberi per le zone periferiche della città: i prossimi interventi del Comune

Il punto in commissione Ambiente. Presidente Bellini: “Ad oggi il nostro bilancio del verde parla di 300 abbattimenti e 2000 piantumazioni”

Campo Boario, zona del cimitero, oasi ecologica urbana dei quartieri Nuova Latina e Nascosa, Borgo San Michele e Borgo Sabotino: queste le zone in cui verranno piantumati nuovi alberi dal Comune di Latina, nell’ambito del più ampio progetto di forestazione urbana. Di questo, infatti, si è parlato ieri, 2 marzo, nel corso della commissione Ambiente alla presenza dell’assessore, che ha spiegato come l’intervento “rientri nella previsione dell’attuazione dei progetti ‘Upper’ e ‘Ossigeno’, nonché di quanto previsto dalla legge n. 113 del 29 gennaio 1992, così come modificata dalla legge n. 10/2013 (un albero per ogni bambino nato e adottato)”.

“Si tratta di aree periferiche della città, che da piano regolatore sono considerate aree verdi e che oggi vengono curate solo con il taglio del verde – spiega il presidente della commissione Ambiente e capogruppo Lbc, Dario Bellini –. Aree che puntiamo a riqualificare con interventi ambientali e di decoro che, nelle more della realizzazione di un Piano del verde urbano approfondito ed articolato, restano importanti per il nostro ambiente”.

“Sta anche per essere messo in atto un censimento delle alberature della città: un professionista – prosegue Bellini – è stato già individuato dal Comune ed una prima parte sarà già svolta con uno stanziamento di 30mila euro. Per ciascuna pianta sarà fotografato lo stato di salute. Ad oggi il nostro bilancio del verde parla di 300 abbattimenti (molti dei quali dovuti alle conseguenze del maltempo e per prevenzione) e 2000 piantumazioni, quindi nettamente in positivo. Altre ne saranno effettuate a brevissimo. Crediamo sia un’azione amministrativa molto importante, considerando che dal nostro arrivo l’attenzione per l’ambiente e la sostenibilità del Comune di Latina è stata rivoluzionata: l’unica azione del Paes che abbiamo trovato conclusa era la sostituzione delle lampadine dei semafori. Noi ne abbiamo concluse 18, finora, tra cui ci sono illuminazione pubblica a led, car sharing e rete distribuzione elettrica e proprio le piantumazioni”.

Il prossimo appuntamento con le piantumazioni è domenica 8 marzo, dalle 9 alle 18, nell’Oasi verde Susetta Guerrini dove si procederà alla messa a dimora delle prime 113 piante donate dai Sikh per la ricorrenza che riguarda il guru Nanak. Un progetto al quale sta lavorando con grande impegno la consigliera con mandato al decoro urbano, Loretta Isotton. L'area coinvolta è quella più vicina alla chiesa di San Luca e tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. In fase di ultimazione anche le nuove piantumazioni di Viale Mazzini, che andranno a sostituire le piante pericolanti abbattute in via precauzionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento