menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo terremoto politico a Formia: dopo il Consiglio comunale il sindaco Villa lascia la carica

Cade l'amministrazione comunale di Formia. L'assise non ha votato l'assestamento di bilancio. Domani, 30 dicembre, una conferenza stampa di Paola Villa

Nuovo terremoto politico a Formia dopo il consiglio comunale di ieri. L'assise non ha approvato l'assestamento di bilancio e la votazione finale si è conclusa con 12 voti a favore e altrettanti contrari, in una situazione dunque di sostanziale parità. 

Dopo la crisi politica delle scorse settimane, con le dimissioni poi ritirate dal primo cittadino, il sindaco Paola Villa, al banco di prova del consiglio comunale, ha deciso di abbandonare la carica annunciandolo nel corso dell'assise. Nessun commento ufficiale, solo una frase pubblicata sul profilo privato di Facebook: "Formia, mia cara Formia, ho lottato fino alla fine. Ti voglio bene". Domani, 30 dicembre, il sindaco Villa ha però convocato una conferenza stampa alle 12,30 nella Sala Sicurezza del Comune, probabilmente per chiarire la sua posizione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento