menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Discarica di Montello, Marchiella: "Da Latina un indirizzo politico unitario verso la Regione"

La proposta lanciata dal capogruppo di FdI per la partecipazione alla commissione regionale Ambiente

Una proposta in commissione Ambiente sulla discarica di Borgo Montello. A lanciarla è stato il capogruppo di Fratelli d’Italia Andrea Marchiella.

“Sono di borgo Montello e ho vissuto in prima persona questa gravosa servitù imposta ai residenti - ha dichiarato il consigliere in premessa - Una situazione prossima a celebrare le nozze d’oro, visto che fra tre anni la discarica potrà festeggiare i 50 anni di ingombrante presenza sul territorio. In quest’ultimo periodo si sono moltiplicati i pareri negativi sulla riapertura del sito e anche il Consiglio comunale di Latina ha fatto la sua parte dando mandato al sindaco Coletta di chiedere la chiusura in Regione. Temo però che certe problematiche rischino di non essere colte nella loro giusta importanza in un contesto lontano come quello della Pisana".

"Per questo motivo - ha spiegato - ho invitato tutti i presenti alla seduta odierna, insieme all’assessore competente, a partecipare alla prossima seduta della commissione regionale Ambiente: dai nostri commissari dovrà partire un atto di indirizzo politico chiaro e unitario che non potrà non essere recepito a Roma. Da lì la stessa commissione voterà un altro indirizzo portandolo direttamente in Consiglio regionale. A quel punto sarà quasi naturale avallare due atti praticamente identici e condivisi e a quel punto non potranno più esserci rinvii o mezze misure: la discarica chiuderà, una volta per tutte”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento