Giovedì, 18 Luglio 2024
Fondi europei

Dodici milioni di euro in arrivo per Latina: ecco i progetti previsti

Fra gli interventi in programma: piste ciclabili e sale di coworking nei borghi, riqualificazione delle aree verdi cittadine e uno skatepark

Dodici milioni di euro in arrivo per Latina. La Giunta regionale del Lazio ha approvato nei giorni scorsi tre distinte delibere della pima fse di strategia territoriale per Latina, Viterbo e Rieti, stanziando rispettivamente 12 milioni, 11 milioni e 9,5 milioni di euro. Si tratta di tre provvedimenti che prevedono un investimento complessivo di 32,5 milioni di euro, compresi 46mila euro per ciascuna amministrazione comunale a supporto dell’elaborazione della strategia territoriale. Nel dettaglio, Latina ha ottenuto 18 interventi finanziati, Viterbo risorse per 11 opere mentre per Rieti sono stati assegnati fondi per 5 progetti. Si tratta di risorse europee previste nel Piano regionale del Fondo europeo di sviluppo regionale 2021-2027, nell’ambito dell’obiettivo “Un’Europa più vicina ai cittadini”.

''Gli interventi di sviluppo territoriale rappresentano un passo significativo verso la crescita economica e sociale delle province - ha dichiarato la vicepresidente della Regione Lazio e assessore allo Sviluppo economico, al Commercio, all’Artigianato, all’Industria e all’Internazionalizzazione, Roberta Angelilli - Questa iniziativa non solo sosterrà lo sviluppo locale, ma promuoverà anche una gestione sostenibile delle risorse e un miglioramento della qualità della vita per i cittadini. 'Ringrazio il presidente della commissione Sviluppo Economico del Consiglio regionale del Lazio, Enrico Tiero, per la collaborazione e il contributo fornito a questa importante misura - ha concluso la vicepresidente della Regione Lazio - L’impegno della Regione Lazio per il sostegno e lo sviluppo dei territori è costante e prioritario. Questi primi interventi sono il frutto dell’inizio di un percorso virtuoso, che vedrà ulteriori investimenti e progetti a favore delle comunità locali''.

Diversi gli ambiti di intervento: mobilità sostenibile, riqualificazione ambientale ed efficienza energetica, infrastrutture verdi, qualità degli spazi pubblici, servizi, luoghi della cultura, digitalizzazione per l'amministrazione. “Accolgo positivamente l’approvazione della delibera di giunta regionale sulle strategie territoriali relative al Comune di Latina. Ringrazio in particolar modo l'assessore allo Sviluppo economico e vicepresidente della Regione Lazio Roberta Angelilli per aver mantenuto la promessa e sostenuto quest'iniziativa finalizzata alla crescita del nostro territorio - commenta il presidente della commissione regionale Sviluppo economico e Attività Produttive, Enrico Tiero - Siamo davanti a finanziamenti importanti e in grado di dare risposte ai tanti bisogni di mobilità sostenibile, valorizzazione dei borghi, dei quartieri popolari, della Marina e del centro cittadino.  Uno spazio notevole viene dato alla mobilità sostenibile. Tra le varie richieste, la realizzazione di una pista ciclabile di collegamento tra Borgo Piave e il centro, e anche la realizzazione di sale coworking. Nelle progettualità spicca quella da un milione e 300 mila euro per l’elaborazione dati e lo studio di fattibilità e messa in sicurezza di percorsi e accessi alle 13 aree scolastiche dei borghi. Tra gli importi principali anche un milione di euro per la riqualificazione delle aree verdi del centro cittadino, tra cui piazza quartiere Trieste, piazza Berlinguer, parco di via Ovidio, aree vedi di viale Don Morosini, viale Emanuele Filiberto e di via Zanetti. Si aggiungono le progettualità dei parchi produttivi Upper di via Massaro e di Campo Boario per quasi 1,4 milioni di euro".

"Ci sono anche i fondi pari a 288 mila euro, per la realizzazione del skatepark tra via Galvaligi e via Pierluigi Nervi - aggiunge Tiero - interventi di riqualificazione ambientale e climatica negli spazi pubblici urbani di piazzale dei Mercanti e del parcheggio di via Neghelli, per circa 1,3 milioni di euro, e I collegamenti ciclabili Nuova Nascosa-via del Lido, autolinee viale Le Corbusier-via Bruxelles, via Galvaligi-via del Lido per oltre 600mila euro, mentre gli altri percorsi ciclabili programmati con la vision saranno inseriti nella seconda tranche di richieste di finanziamento. Il proficuo lavoro di confronto e supporto svolto in questi mesi tra la Regione e i Comuni dovrà ovviamente essere portato a termine con l’obiettivo di realizzare i progetti e concretizzare quanto previsto dalle politiche di coesione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dodici milioni di euro in arrivo per Latina: ecco i progetti previsti
LatinaToday è in caricamento