menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vincenzo Zaccheo di nuovo in campo: sabato incontro pubblico al Circolo cittadino

Appuntamento il 1° febbraio al Circolo cittadino di Latina. Accanto all'ex sindaco Silvano Moffa

Sembra già pronto a scendere in campo, come del resto in questi giorni gli hanno chiesto di fare molti politici a lui vicini. Certo è che Vincenzo Zaccheo, 73 anni, ex deputato e due volte sindaco di Latina, dopo la sentenza che ha condannato al risarcimento Striscia la notizia per la diffusione di sottotitoli ritenuti falsi (la famosa frase "Ricordati delle mie figlie" pronunciata alla Polverini e poi risultata non vera), rompe un silenzio durato anni e riaccende i riflettori su quella particolare stagione politica che gli costò la caduta e l'uscita di scena. 

Ora l'ex primo cittadino del capoluogo riparte da un incontro convocato per domani, sabato 1° febbraio alle 10,30 al Circolo cittadino "Sante Palumbo". Accanto a lui ci sarà l'amico e collega Silvano Moffa, giornalista con un passato da missino, deputato, ex presidente della Provincia di Roma, ex sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti. L'incontro si intitola: "Prima di tutto la verità, prima di tutto Latina. Giugno 2010 - febbraio 2020". E già questo la dice lunga sui temi che l'ex sindaco intende affrontare. "Una riflessione sulla stagione politica - annuncia Moffa - che comportó la caduta dell'amministrazione Zaccheo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, giù i contagi: sono 50 in provincia ma con tre decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento