menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Silenzio dell'assessore Lessio sul piano regionale rifiuti, l'interrogazione del Pd

I consiglieri comunale Zuliani e Forte chiedono chiarimenti sul fatto che non siano state presentate osservazioni al Piano dal Comune di Latina

Un'interrogazione rivolta all'assessore all'Ambiente del Comune di Latina Roberto Lessio è stata protocollata questa mattina, 7 gennaio, dalla consigliera del Pd Nicoletta Zuliani, capogruppo del Pd in consiglio comunale, e dal consigliere Enrico Forte L'obiettivo è chiedere chiarimenti sul silenzio dell'amministrazione comunale sul Piano rifiuti regionale.

A maggio del 2018 l'assessore Roberto Lessio aveva spiegato che il Comune non aveva presentato osservazioni come fatto invece dagli altri comuni "perché il provvedimento adottato, cioè il piano provinciale dei rifiuti, andrà in valutazione ambientale strategica, Vas, e in quella fase si potranno presentare tutte le osservazioni. Quindi noi possiamo benissimo, ed è quello che faremo - aveva detto l'assessore - portare in Consiglio le nostre proposte per integrazione e quindi le proporremo alla Regione per la valutazione". 

"Non abbiamo visto né sentito proposte portate in nessun Consiglio - dice la Zuliani - e né tantomeno osservazioni inviate in sede di Vas. Oltre ad essersi lasciato scappare l'occasione di incidere sulle scelte della Regione come capoluogo di provincia che ospita una discarica dai profili storici e ambientali drammatici, l'assessore non ha tenuto fede ad una promessa fatta al Consiglio e quindi alla città. Come ci si può fidare di chi dice una cosa e poi ne fa un'altra senza avvertire, su questioni così importanti? Il sindaco Coletta prenda atto della pesante ipoteca che questi comportamenti gettano sulla credibilità della sua giunta". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento