rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Politica

A Latina avviato l'iter per il Piano della mobilità sostenibile

Ci vorranno due anni di lavoro ma l'amministrazione punta sull'abbattimento dei livelli di inquinamento atmosferico

E' stato avviato l'iter per il Piano urbano per la mobilità sostenibile. Nella commissione Trasporti sono stati mossi i primi passi verso le linee guida; dal punto di vista amministrativo Latina è invece nella fase di pubblicazione del bando, prevista in autunno. Il cronoprogramma del Pums comporta un’analisi su tutto lo stato dell’arte dell’amministrazione, con successivi condivisione e confronto con gli stakeholder. In tutto saranno circa due anni di lavoro.

La città di Latina punta su una mobilità sempre più accessibile; sull'abbattimento dei livelli di inquinamento atmosferico e acustico; sulla riduzione dei consumi energetici; sull'aumento dei livelli di sicurezza del trasporto e degli spostamenti stradali; su un progressivo incremento dei cittadini che scelgono sistemi collettivi di trasporto. "Già un anno fa in città - spiega il presidente della commissione Gianni Rinaldi - è stato attivato il car sharing, prima dell'estate il car pooling nella stazione ferroviaria e, in futuro, anche il van pooling per il trasporto di più persone contemporaneamente. Nel frattempo è stato attivato su tutto il territorio comunale anche il parcheggio ad personam, per disabili e lavoratori, che hanno necessità di avere un posteggio riservato in certi orari".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Latina avviato l'iter per il Piano della mobilità sostenibile

LatinaToday è in caricamento