rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Politica

Tra due giorni scade l’ordinanza della Ztl, "Latina nel cuore": "Quale destino per i posti auto dei residenti?"

L'intervento dei consiglieri comunali di opposizione. L'ordinanza che istituiva la zona a traffico limitato scade il 31 dicembre

Scade tra due giorni scade l’ordinanza per l’isola pedonale nel centro di Latina. E ora "quale destino per i posti auto dei residenti?" si chiedono i consiglieri comunali di "Latina nel cuore" Vincenzo Zaccheo, Dino Iavarone, Renzo Scalco e Mario Faticoni.

Lo scorso 15 luglio infatti il Comune di Latina, attraverso un’ordinanza, aveva deciso di trasformare la ztl del centro storico in un’area pedonale. Una sperimentazione lunga quasi cinque mesi che, dal 2 agosto, avrebbe avuto durata fino al prossimo 31 dicembre. "Durante questo periodo ai residenti della zona sono stati riservati degli stalli auto appositamente individuati lungo il perimetro esterno dell’area, 39 in totale - spiegano i consiglieri in una nota - Tuttavia, l’ordinanza per l’isola pedonale scadrà tra appena due giorni e ai residenti non è stato comunicato nulla riguardo il rinnovo di tali posti auto. Anche i permessi nelle aree riservatie infatti hanno scadenza il 31 dicembre. Nonostante ciò, agli abitanti del centro non è dato sapere cosa succederà dal primo gennaio in avanti".

"All’amministrazione di questa città - si legge ancora nella nota di "Latina nel cuore" - manca programmazione, si vive alla giornata e, di conseguenza, i residenti e i commercianti del centro sono fortemente disorientati. Al contrario, bisognerebbe prestare particolare attenzione a quest’ultimi, coinvolgendoli nelle scelte che l’amministrazione intende assumere di volta in volta per la gestione e l’organizzazione del nucleo di fondazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra due giorni scade l’ordinanza della Ztl, "Latina nel cuore": "Quale destino per i posti auto dei residenti?"

LatinaToday è in caricamento