rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Politica

Scuole al freddo, i consiglieri della Lega chiedono alla Provincia di intervenire

Le criticità emerse ieri, come riportano gli esponenti del consiglio provinciale e comunale, al liceo classico e allo scientifico Majorana

''Il presidente Gerardo Stefanelli preveda un monitoraggio degli istituti scolastici al freddo e un cronoprogramma per superare tali criticità. È inaccettabile questa condizione, anche perché gli studenti devono fare i conti con l'areazione dei locali''. A chiedere l'intervento del presidente di via Costa è la consigliera provinciale Sara Norcia, insieme al segretario della sezione della Lega di Latina città- area centro e ai consigliere Vincenzo Valletta e Valeria Tripodi. 

Proprio ieri infatti, alla ripresa delle lezioni dopo la pausa delle vacanze natalizie, molte scuole hanno registrato alcune criticità e alcune classi sono rimaste al freddo per la mancanza di riscaldamenti. Il caso, secondo quanto riferito dalla consigliera provinciale, riguarda i licei Dante Alighieri e lo scientifico Majorana di Latina.

''Crediamo convintamente che la Provincia di Latina, insieme ai comuni interessati per gli istituti di competenza - si legge ancora in una nota - debba cambiare il passo per garantire l'ordinaria manutenzione a fronte dei tributi pagati dai contribuenti, i quali devono fare i conti, spesso e volentieri, con dei disservizi'', 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole al freddo, i consiglieri della Lega chiedono alla Provincia di intervenire

LatinaToday è in caricamento