Lbc ha un nuovo segretario: si tratta di Elettra Ortu La Barbera

Medico presso il reparto di Ematologia del Santa Maria Goretti di Latina, 53 anni, è referente del forum Sanità del movimento. Traghetterà Lbc verso le elezioni comunali

Il gruppo politico Latina Bene Comune ha ora un nuovo segretario. Si tratta di Elettra Ortu La Barbera, la cui candidatura, arrivata nei giorni scorsi, ha trovato subito la convergenza di tutti. Medico presso il reparto di Ematologia del Santa Maria Goretti di Latina, 53 anni, da sempre appartenente all’area del centrosinistra pontino, La Barbera è referente del forum Sanità del movimento ed è stata candidata non eletta nelle amministrative che hanno portato Damiano Coletta a diventare sindaco. Da due mandati fa parte del consiglio generale di Lbc: nel primo eletta dall’assemblea, nel secondo su nomina fiduciaria del presidente. 

“Ringrazio il movimento, che mi ha dato fiducia affidandomi il mandato per rappresentarli in un momento cruciale – commenta a caldo la neo segretaria – Nei prossimi mesi la nostra esperienza civica concluderà il suo quinto anno di governo della città e affronteremo elezioni comunali molto importanti. Fondamentale è l’unità che c’è all’interno del movimento. Ringrazio il consiglio generale e il coordinamento di segreteria che hanno supportato la mia candidatura, il segretario uscente Francesco Giri che ha collaborato a questo passaggio di consegne nonostante i tanti impegni, il presidente vicario Marino Sabatino per aver condotto il movimento in questa fase e il presidente del movimento, nonché il nostro sindaco, Damiano Coletta per la fiducia e i consigli. Ho accettato questo incarico – prosegue Elettra Ortu La Barbera – perché ritengo molto importante il ruolo di Lbc nel cambiamento di questa città. È un processo che è solo nella sua prima fase, ormai completata, e che adesso permette di porre le basi per il futuro. Stiamo già verificando, e verificheremo ancora di più nei prossimi giorni e nelle prossime settimane, la possibilità per proseguire ampliando, attraverso il confronto con le forze moderate e progressiste, il progetto di cui Lbc è forza centrale e promotrice. Abbiamo gettato basi solide che ora più che mai saranno fondamentali per cogliere le opportunità in grado di realizzare una città sostenibile, innovativa, accessibile, inclusiva".

"Sono onorata dunque - aggiunge - di ricoprire questo ruolo, sento una grande responsabilità per il momento che stiamo vivendo a causa della pandemia. Trovo che sia anche una opportunità unica per affrontare la campagna elettorale in maniera propulsiva, nuova, innovativa. Ho partecipato a tutto il percorso del movimento in questi quattro anni, ho sempre ritenuto questo progetto civico una reale possibilità di cambiamento e di crescita democratica della città. Il movimento ha sempre avuto come punto di forza la partecipazione delle persone che lo compongono. Valorizzeremo ancora di più la struttura organizzativa grazie alle competenze al nostro interno, che sono tante e che ci permettono di poter guardare con grande fiducia al futuro”.

Non ha voluto far mancare il suo augurio di buon lavoro alla nuova segretaria, il sindaco Damiano Coletta: “I miei sinceri complimenti e il mio augurio di buon lavoro alla nuova segretaria Elettra. È una persona che ho sempre apprezzato per il suo impegno, la sua lealtà e la sua competenza. Da tempo conosco il suo rigore e la sua etica professionale, valori che riesce ad affermare anche nella esperienza politica. Sono sicuro che saprà dare un importante apporto costruttivo in questa stagione così delicata. Una scelta che abbiamo tutti apprezzato con grande entusiasmo. Ringrazio ancora una volta Francesco Giri con grande affetto e grande stima per il lavoro svolto in una fase altrettanto delicata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

Torna su
LatinaToday è in caricamento