Politica

Lotta alla criminalità, il pm Spinelli nella Commissione nazionale

Il sostituto procuratore in servizio a Latina Luigia Spinelli è uno dei 14 membri della Commissione per l'elaborazione di proposte normative in tema di lotta, anche patrimoniale, alla criminalità

C’è anche il sostituto procuratore Luigia Spinelli tra i 14 membri che compongono la Commissione per l’elaborazione di proposte normative in tema di lotta, anche patrimoniale, alla criminalità che si è insediata nella mattinata di ieri a Palazzo Chigi.

La Commissione, presieduta da Nicola Gratteri, procuratore aggiunto della Procura della Repubblica di Reggio Calabria e voluta dalla Presidenza del Consiglio di concerto con il Ministro della Giustizia, Andrea Orlando, “ha il compito di proseguire il lavoro di revisione della normativa che riguarda la lotta alla criminalità organizzata sul fronte della repressione personale e patrimoniale. Dovrà individuare strumenti idonei a contrastare in modo efficace l’infiltrazione criminale nell'economia locale”.

Un importante incarico, dunque, per il sostituto procuratore in servizio a Latina all’interno dell’organismo che ha come obiettivo quello di contrastare le mafie e le loro infiltrazioni nell’economia e nella società italiane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta alla criminalità, il pm Spinelli nella Commissione nazionale

LatinaToday è in caricamento