Migrazione legale, fondi europei in arrivo a Latina per accoglienza ed inclusione

Latina tra i venti Comuni assegnatari del finanziamento europeo. Ciccarelli: “Risorse a beneficio dell’intera comunità e non solo dei migranti”

Fondi Ue per il Comune di Latina per sostenere misure di accoglienza e inclusione. 

E’ stata approvata ieri dalla Giunta un’importante delibera che consentirà nei prossimi giorni di formalizzare l’adesione del Comune di Latina ad un progetto finanziato con fondi europei attraverso il Fami (Fondo asilo migrazione e integrazione), finalizzato a sostenere la migrazione legale anche attraverso la realizzazione di interventi tempestivi per la presa in carico di situazioni di emergenza e a promuovere una rapida ed effettiva integrazione dei cittadini di Paesi terzi nelle società ospitanti.

Latina, fanno sapere da piazza del Popolo, è stata scelta dall’Anci e dal Ministero degli Interni fra 8.000 comuni italiani per fare parte di una rete di 20 comuni che beneficeranno di un fondo di 35.000.000 di euro finalizzato a sostenere misure di accoglienza e inclusione per velocizzare il turnover dei progetti Cas e Sprar. A Latina arriveranno per il biennio 2019-2020 un milione e 700mila euro, risorse preziosissime per coprire un’area oggi ancora scoperta, quella del cosiddetto “dopo Cas” e “dopo Sprar”.

“Questo dimostra che per Latina – afferma l’assessora alle Politiche di Welfare Patrizia Ciccarelli - essere diventata oggi modello della buona accoglienza a livello nazionale e internazionale, non significa solo avere un fiore all’occhiello, ma la possibilità di attrarre risorse europee da destinare alla creazione di risposte nuove e più efficaci per la povertà estrema e per l’accoglienza a bassa soglia, a beneficio dell’intera comunità e non solo dei migranti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

Torna su
LatinaToday è in caricamento