Minturno, il sindaco Stefanelli: “Lascio il Pd. Il mio impegno politico solo per la città”

L’annuncio attraverso il suo profilo Facebook: “Non condivido più la linea politica impressa dal Segretario Nazionale in questi mesi. Non andrò in altri partiti”

Il sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli lascia il Pd. A dare l’annuncio lo stesso primo cittadino questa mattina attraverso un post sulla sua pagina a Facebook a corredo del quale è stato pubblicato anche l’ultimo video della canzone di Tommaso Paradiso “Non avere paura”. 

“Ho deciso di lasciare il Partito Democratico non condividendo più la linea politica impressa dal Segretario Nazionale in questi mesi - scrive Stefanelli -. Ringrazio l’onorevole Salvatore La Penna per esser stato sempre vicino all’Amministrazione civica che rappresento e in generale al territorio del sud pontino”. 

“Da oggi - prosegue il sindaco - il mio impegno politico sarà esclusivamente dedicato a Minturno per portare a termine nel migliore dei modi questo mandato amministrativo: c’è ancora tanto lavoro da fare per i miei amati concittadini. Abbiamo portato Minturno fuori dal buio, ora è tempo di volare”. 

Poi in conclusione: “Ps: per gli autorevoli commentatori politici locali, preciso con chiarezza che non ho alcuna intenzione di aderire ad altri partiti nazionali per cui pregherei di evitare inutili supposizioni e strumentalizzazioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia tra un'auto e un camion: la vittima è Maria Angela Parisella

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Tragico incidente a Terracina, auto contro un camion: muore una donna

Torna su
LatinaToday è in caricamento