rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
In Parlamento

Calandrini eletto presidente della Commissione speciale del Senato: “Subito al lavoro per l’Italia”

L’annuncio da parte dello stesso parlamentare pontino di Fratelli d’Italia

Il senatore pontino Nicola Calandrini è stato eletto presidente della Commissione speciale del Senato, vale a dire la Commissione provvisoria che si costituisce in attesa dell’insediamento delle Commissioni permanenti.

A darne notizia lo stesso parlamentare di Fratelli d’Italia. “Ringrazio i senatori componenti la Commissione Speciale per la fiducia espressa nei miei confronti - ha dichiarato Calandrini -. Svolgerò questo compito con la massima dedizione e cercando di ottenere da tutti i componenti la massima collaborazione nell’esaminare i provvedimenti che arriveranno dal Governo o dalla Camera. L’Italia è ancora alle prese con le conseguenze della pandemia e con le difficoltà innescate dal caro bollette che sta mettendo in ginocchio famiglie e imprese, per questo ritengo che non ci sia un minuto da perdere, bisogna agire immediatamente di concerto con il Governo, e mettendo da parte le divisioni ideologiche da campagna elettorale, per il bene dell’Italia”.

“Per questo - ha poi concluso il senatore pontino di Fratelli d’Italia - intendo rendere la commissione immediatamente operativa, in attesa che si insedino, auspico nel più breve tempo possibile, le commissioni permanenti”.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calandrini eletto presidente della Commissione speciale del Senato: “Subito al lavoro per l’Italia”

LatinaToday è in caricamento