Politica Latina Lido

Parcheggi e passerelle per i disabili al lido, la discussione in Comune in vista dell’estate

Se ne è parlato nel corso della riunione congiunta delle commissioni Trasporti e Ambiente: l’indirizzo agli uffici per aumentare gli stalli riservati ai diversamente abili

“I lavori previsti per manutenere gli stalli riservati ai diversamente abili sul lungomare di Latina sono stati progettati per un numero congruo con la normativa vigente e con il totale dei parcheggi a pagamento presenti sul litorale”. 

Questo quanto emerso questa mattina nel corso della riunione congiunta delle Commissioni Trasporti e Ambiente dalla relazione presentata dai responsabili dell’ufficio Mobilità del Comune. Le due Commissioni si sono riunite in forma congiunta proprio per un’analisi dell’accessibilità e fruibilità del litorale per i disabili, tanto sul fronte della sosta quanto su quello delle passerelle.

Sul lato destro del litorale, nel tratto da Capoportiere a Foce Verde, si prevedono 13 stalli per disabili, 16 sul lato sinistro, tra Capoportiere e Rio Martino. “Un numero adeguato stando alla norma che prescrive almeno uno spazio per disabili ogni 50 posti auto e in rapporto all’offerta complessiva di aree per la sosta sul lungomare - spiegano dal Comune -. Tuttavia dalla commissione è arrivata l’indicazione di incrementare il numero minimo previsto dalla normativa e di introdurre i parcheggi rosa destinati alle donne in gravidanza sul lato destro del litorale, in prossimità delle discese al mare". 

I lavori si aggiorneranno alla prossima settimana con gli uffici preposti che avranno studiato la fattibilità della proposta. 

Sul fronte passerelle l’assessore Roberto Lessio e il presidente della Commissione Ambiente Dario Bellini hanno informato i colleghi commissari del prossimo acquisto e montaggio di alcune pedane che permetteranno ai diversamente abili di raggiungere la spiaggia e di arrivare fino in acqua.         

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggi e passerelle per i disabili al lido, la discussione in Comune in vista dell’estate

LatinaToday è in caricamento