rotate-mobile
Politica Pontinia

Allagamenti a Pontinia, la Giunta chiede alla Regione lo stato di calamità naturale

Ieri, 9 dicembre, si è tenuto il consiglio comunale straordinario per discutere dell'alluvione del 3 dicembre scorso

Si è tenuto ieri a Pontinia il consiglio comunale straordinario sugli allagamenti del 3 dicembre scorso. L'assise era stata chiesta dai consiglieri d'opposizione per avere risposte chiare e individuare eventuali responsabilità. In aula è stata approvata la mozione presentata dai consiglieri Torelli, Lauretti, Coco, Mochi e Donnarumma, contenente proposte per azioni e soluzioni finalizzate anche ad ottenere risarcimenti per i danni, ricercare responsabilità civili, amministrative e penali e soprattutto operare per il futuro con opere idrauliche e di manutenzione straordinaria.

Il testo è stato emendato dalla maggioranza e il testo è ancora in fase di redazione definitiva. Ma una prima richiesta è stata approvata ed è già ufficiale. La Giunta ha approvato una delibera in cui si chiede alla Regione Lazio lo stato di calamità naturale, il cui riconoscimento darebbe poi accesso ai risarcimenti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagamenti a Pontinia, la Giunta chiede alla Regione lo stato di calamità naturale

LatinaToday è in caricamento