Ponza, Forte: “Aggiudicati i lavori di messa in sicurezza di Cala Feola e Cala Felci”

L’annuncio del consigliere regionale del Pd: “Una notizia molto attesa dall’Amministrazione comunale e dai cittadini e che farà bene all’economia dell’isola”

“Aggiudicata la messa in sicurezza di Cala Feola e Cala Felci a Ponza”: a dare notizia il consigliere regionale del Partito Democratico Enrico Forte. 

“La Regione Lazio (Direzione interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico) - si legge in una nota dell’esponente pontino alla Pisana - con la determinazione 4 novembre 2019 ha provveduto all’approvazione dei verbali di gara e aggiudicazione dei lavori di consolidamento delle scarpate in località Cala Feola, Cala Felci (Stralcio Cala Feola) a Ponza”. 

“Una notizia molto attesa dall’Amministrazione comunale e dai cittadini e che farà bene all’economia dell’isola. Come molti ricordano - prosegue Forte -, da anni la spiaggia di Chiaia di Luna è chiusa, mentre anche Cala Fonte, lo scorso anno, è stata interdetta. La messa in sicurezze delle scarpate, dunque, ha una grande importanza per l’economia turistica di Ponza consentendo la fruizione di importanti porzioni dell’isola. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’intervento è stato aggiudicato per un importo di oltre 370mila euro. Ponza è una realtà sulla quale, anche in questi giorni, l'attenzione rimane alta” conclude il consigliere regionale del Pd.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

Torna su
LatinaToday è in caricamento