Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica Borgo San Michele

Borgo San Michele, tutto pronto per la terza Festa Democratica

Presentata la tre giorni dedicata alla politica e alla musica, ma anche al buon cibo, organizzata dal locale circolo Pd Latina Sud; prenderà il via venerdì 23 e si concluderà domenica 25 agosto

Prenderà il via domani a Borgo San Michele ed è stata presentata questa mattina durante una conferenza stampa. La Festa Democratica organizzata dal locale circolo Pd Latina Sud durerà dal 23 al 25 agosto e anche in questa sua terza edizione, come era avvenuto già in passato, sarà dedicata alla politica e alla musica, con la possibilità di gustare le bontà dello stand gastronomico a cura del Bar Trattoria “I fratelloni”.

“Tre serate per confermare la nostra presenza sul territorio – spiega Patrizia Fiori, coordinatrice del circolo del Pd Latina Sud -. Abbiamo voluto porre l'accento sul ruolo che vede protagonista il Pd nelle maggiori espressioni di governo nazionale regionale e locale pur nella realtà controversa che viviamo nel Paese. Non a caso – ha proseguito Patrizia Fiori – saranno  protagonisti l’On. Sesa Amici, sottosegretario al Governo Letta, l'assessore regionale all'Agricoltura Sonia Ricci (Pd) e i consiglieri regionali Enrico Forte (Pd) e Rosa Giancola di Lista per il Lazio e i sindaci del centro sinistra. Forze di governo quindi rappresentanti di tutti i cittadini e attenti amministratori del nostro territorio pontino”.

“La festa Democratica di Borgo San Michele –  sottolinea Maurizio Mansutti, presidente provinciale del Pd – inaugura la serie di feste del Pd in città e segna la ripresa dell’attività politica che, in realtà, non si è mai davvero fermata neanche ad agosto. Sarà l’occasione per confronti in attesa di un mese di settembre che sarà intenso per la politica sia nazionale che cittadina, con tante scadenze e passaggi importanti per il partito, per la città di Latina e per il Paese”.

La festa aprirà quindi con l'ascolto di imprenditori che hanno accettato la sfida della crisi economica, edificando le proprie attività riferite a quattro ambiti: cultura, ambiente, agricoltura e sociale. Tutti partendo  da una idea possibile con lo scrupolo del buon padre di famiglia: Italo Bergantini della Romberg di Latina eccellenza nell'ambito delle gallerie d'arte contemporanea, Stefano Nardecchia di Borgo San Michele ingegnere ideatore del battello fotovoltaico protagonista della nuova bonifica pontina, Maurizio Ramati imprenditore agricolo di Poninia e Massimiliano Porcelli fondatore di Utopia 2000 cooperativa sociale di Bassiano.

I partecipanti alla festa potranno gustare le prelibatezze dello stand gastronomico curato quest'anno da “I Fratelloni”, storica attività del borgo, usufruire dell’animazione per i più piccoli e ascoltare la musica del piano-bar di Cinzia e Salvatore e dei tre gruppi musicali Spoonthetable, ZZWhat e Alessia Campoli trio. Farà da cornice la mostra di Marcello Scopelliti "la terra di Sonny" e interverranno le associazioni Libera e Save the children.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo San Michele, tutto pronto per la terza Festa Democratica

LatinaToday è in caricamento