rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

Provincia, Fazzone: “Stefanelli il miglior candidato. Spero nella convergenza anche del centrodestra”

Il coordinatore regionale di Forza Italia replica a FdI, Lega e Latina nel Cuore che gli avevano rivolto un appello per l’unità del centrodestra anche in Provincia in vista delle elezioni del 18 dicembre

Gerardo Stefanelli è il candidato migliore alla presidenza della Provincia su cui ci aspettiamo la convergenza del centrodestra”: arriva direttamente dal coordinatore regionale di Forza Italia, il senatore Claudio Fazzone, la replica a Fratelli d’Italia, Lega e Latina nel Cuore. Nel pomeriggio attraverso una nota, in vista proprio delle elezioni provinciali e dopo le voci circolate di una convergenza tra FI, Pd e le civiche del sindaco di Latina Damiano Coletta, Calandrini, Rufa e Zaccheo avevano rivolto un appello agli azzurri per l’unità del centrodestra da ritrovare anche in visione del voto del 18 dicembre.

“Ho letto con attenzione la nota a firma del senatore Nicola Calandrini, del senatore Gianfranco Rufa e dell’onorevole Vincenzo Zaccheo, a nome del centrodestra, in merito alle imminenti elezioni provinciali a Latina. Forza Italia non si è mai nascosta - ha risposto Fazzone - ed ha fatto sempre scelte ponderate e mirate al bene delle proprie comunità. In questa logica ha deciso, anche sulla scorta di quanto accaduto quattro anni fa quando sull’asse con Pd e Fratelli d’Italia decise di proporre l’allora primo cittadino di Pontinia, Carlo Medici, di candidare il sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli alla presidenza della Provincia di Latina”.

Quello dell’appena rieletto sindaco di Minturno sembra dunque il nome su cui è stata trovata la convergenza. “L’obiettivo è dare alla Provincia di Latina un governo determinato, stabile ed equilibrato. Non possiamo dimenticare, infatti, che nonostante sia stato ridotto ad un Ente di II livello a causa degli effetti della nefasta Legge Delrio, a questo Ente spetta ancora il ruolo di raccordo tra i Comuni nonché la gestione di settori chiave per la vita dei nostri cittadini quali la scuola, la viabilità e l’ambiente. Proprio quest’ultimo settore, nonché le criticità che lo contraddistinguono, deve essere il fulcro del rilancio dell’azione della Provincia di Latina. L’obiettivo condiviso è la ristrutturazione di un settore che non riesce a dare risposte rapide alle nostre imprese in termini di autorizzazioni, in particolare l’AUA (autorizzazione unica ambientale) che deve essere rilasciata massimo in 60 – 90 giorni e non come accade adesso con ritardi biblici. Così come nuova forza deve essere data alla manutenzione delle strade che negli ultimi tempi sembra essere stata completamente dimenticata. Si tratta di scelte fondamentali e non rinviabili perché incidono in modo consistente sulla crescita e sullo sviluppo dei nostri territori”.

“In questo contesto - ha quindi concluso Fazzone - siamo convinti che Gerardo Stefanelli, votato per ben due volte dai cittadini quale sindaco di Minturno, già assessore provinciale all’Ambiente, sia la persona giusta, per esperienza, capacità e competenze politiche ed amministrative per ridare alla Provincia di Latina il ruolo centrale che merita quale riferimento di prossimità per i servizi e le nostre comunità. Ci auguriamo che tutte le anime del centrodestra e le amministrazioni civiche decidano di sostenere Gerardo Stefanelli per il bene dei nostri territori e di chi li rappresenta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia, Fazzone: “Stefanelli il miglior candidato. Spero nella convergenza anche del centrodestra”

LatinaToday è in caricamento