menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dispersione scolastica: il progetto della Provincia ammesso a un finanziamento

Predisposta la graduatoria. Il programma di Latina otterrà un contributo complessivo di 40mila euro

La Provincia di Latina ha ottenuto un finanziamento di 40mila euro come contributo al progetto Drop In – Azioni integrate per combattere la dispersione scolastica in provincia di Latina”. Lo ha comunicato ufficialmente il direttore generale dell'Upi - Unione delle Province italiane, che ha reso noto che la commissione di Valutazione dei progetti presentati nell'ambito dell'iniziativa Azione Province Giovani 2019, ha concluso i lavori e predisposto la graduatoria finale. 

Il progetto presentato arrivato da Latina è tra quelli ammessi al finanziamento e otterrà un contributo complessivo di 40mila euro. Tra le diverse opzioni offerte dall’avviso pubblico dell’Upi e della Presidenza del Consiglio dei Ministri c’era quello del contrasto alla dispersione scolastica e alla maggiore occupabilità attraverso progetti che puntassero a favorire l’occupazione e l’accesso al lavoro promuovendo talenti, creatività e spirito imprenditoriale per sviluppare nuovi profili professionali. Ed è proprio su questo profilo che si è sviluppato il progetto della Provincia. “L’ammissibilità ai finanziamenti dell’Upi – commenta il presidente Carlo Medici – rappresenta motivo di soddisfazione per il nostro ente che potrà quindi dare seguito alla proposta presentata come strumento di intervento e miglioramento delle politiche giovanili nell’ambito della lotta alla dispersione scolastica”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento