Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica

Caso Globo - ex Seranflex, lettera della società al sindaco: "Un'ingerenza grave"

Il caso è stato segnalato durante il Questione time di oggi dal consigliere Enrico Forte

Una "grave ingerenza nei confronti della libertà dei consiglieri comunali". E' la denuncia del consigliere comunale del Pd Enrico Forte relativa ad una lettera sul caso della vicenda Globo- ex Seranflex, inviata dall'imprenditore Giancarlo Piattella al sindaco e agli assessori competenti. Una lettera in cui, dopo aver ricostruito la vicenda che ha portato nel 2016 al sequestro dello store di Borgo Piave, si fa riferimento anche all'interrogazione promossa sul caso dallo stesso consigliere. 

Forte, nel corso del Question Time questa mattina, ha quindi mostrato la lettera e denunciato quindi "un tentativo di intimidazione" da parte dei proprietari dell'area ex Seranflex. Il consigliere ha poi mostrato lo screenshot di un messaggio ricevuto dall'architetto De Simone, consulente di Piattella.

"E’ un fatto grave - ha detto Forte - che mina la libertà delle mie funzioni politiche e amministrative”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Globo - ex Seranflex, lettera della società al sindaco: "Un'ingerenza grave"

LatinaToday è in caricamento