Politica

Redditi dei parlamentari, tra i pontini il “più ricco” è Maietta

Consultabili online i redditi dichiarati dai parlamentari. Il deputato di Fratelli d'Italia lo scorso hanno ha dichiarato poco più di 455mila euro; zero invece per Cristian Vannuzzi del Movimento 5 Stelle

È il deputato di Fratelli d’Italia Pasquale Maietta, il parlamentare pontino “più ricco”.

Da ieri, infatti, sui siti di Camera e Senato sono consultabili i redditi dichiarati dai parlamentari nel 2013 – facenti riferimento quindi al 2012 –.

Lo scorso anno l’esponente pontino del partito di Giorgia Meloni e vice presidente del Latina calcio ha dichiarato poco più di 455mila euro. Dietro di lui a Montecitorio c’è poi Federico Fauttilli, ora in forza con il Gruppo per l’Italia ma lo scorso anno eletto tra le fila della Lista Monti, con i sui 248mila euro.

La deputata del Pd Sesa Amici ha invece dichiarato poco più di 98mila euro mentre nessun reddito è stato dichiarato dall’esponente pontino del Movimento 5 Stelle Cristina Iannuzzi che prima di essere eletto in Parlamento era disoccupato.

Dando uno sguardo invece al Senato, spicca Claudio Moscardelli del Pd il più ricco Palazzo Madama: lo scorso hanno ha dichiarato oltre 125mila euro distanziando l’esponente di Forza Italia Claudio Fazzone (poco più di 98mila euro).

Circa 61mila euro, invece, dichiarati dal grillino Giuseppe Vacciano mentre il reddito della collega di partito Ivana Simeoni, e madre di Cristian Vannuzzi, supera di poco i 45.500 euro.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Redditi dei parlamentari, tra i pontini il “più ricco” è Maietta

LatinaToday è in caricamento